17.8 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

MOLINESE – LERMACAPRIATA 0-1

MOLINESE (3-5-2)
Aimali; Valente; Balduzzi; Robino; Zaveri; Fornasati; Scarcella; Barchetta; De Santo; Cariati; Cisi. A disp. Mantoan; Dessì; Bernardi; Crivelli; Debole.

LERMA CAPRIATA (4-1-4-1)
Zimbalatti; Mazzarello; Repetto; Barilaro; Gargiulo; Traverso; Scapolan; Arecco; Di Leo; Caruso; Amellal. A disp. Ferretti; Gualco; Iannelli; D’Ambra; Vandoni; Bruno; Rosellini.

LA PARTITA. Molino dei Torti; tempo nuvoloso; una trentina di spettatori circa; campo in buone condizioni. Finisce con una vittoria del Lerma Capriata la sesta giornata di campionato; gara molto tirata nel primo tempo con la Molinese che fatica a costruire e a trovare spazi tra la difesa bianco-rossa; bene in difesa grazie anche a un Lerma Capriata che; avaro di soluzioni di gioco; prova con tiri dalla distanza minima di trenta metri; sicuri di mettere sotto pressione il portiere Aimali Alberto che non abbocca senza problemi; bloccando tranquillamente tutti i palloni. Nella ripresa basta un cambio alla Molinese per aumentare il forcing; Dessì Marco; l’uomo più pericoloso per la Molinese che costringe il Lerma Capriata a chiudersi meglio; molte volte commettendo falli dal limite; concedendo alla Molinese di punizioni pericolose. La vera punizione però arriva dalla parte opposta; sempre con lo stesso giocatore; impegnando seriamente Zimbalatti Vincenzo che è costratto in tuffo a deviare in angolo; pochi minuti dopo grande occasione per la Molinese con Cisi Simone che servito dalla destra sbaglia un gol a mezzo metro dalla porta sparando la sfera alle stelle; un’altra punizione di Cisi. Impegna l’estremo difensore; causa una barriera mal posizionata e povera di uomini. Bianco-azzurri che credono in una possibile vittoria al contrario dei lermesi; che sfiniti; cercano di stenersi stretto lo 0-0; ma dal nulla arriva l’inaspettato. Al 27° minuto il Lerma Capriata recupera palla; lancio in profondità per Arecco Luca che a sua volta prova la conclusione non fortissima da 40 metri; Aimali Alberto non trattiene e sull’errore arriva Amellal Driss che insacca lo 0-1. È un crollo totale per la Molinese che non riesce ad avere la reazione giusta; aumenta il pressing ma non riesce mai a trovare la porta. Lerma Capriata che approfitta per ripartire in contropiede con lo stesso Amellar che viene chiuso bene dall’estremo difensore. Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro archivia il risultato sullo 0-1 e Molinese che va in crisi vedendo sempre più lontana la vetta. Prossimo incontro il 6 Novembre alle ore 14.30 a Pontecurone nel derby contro l’Aurora Source.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x