14.5 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Lavori stagionali in Europa

Se avete circa vent’anni e state per finire il periodo scolastico questo articolo fa per voi; dopo il diploma o dopo la conclusione delle lezioni universitarie potete optare per un alternativa alle vostre giornate spese con Pro Evolution o GTA: un lavoretto stagionale all’estero.
Lavorare all’estero offre la possibilità di imparare, o migliorare, la conoscenza di una lingua straniera, che in un ottica di globalizzazione non è cosa da poco.
Siti internet come seasonworkers.com pubblicizzano 110mila offerte di lavoro, principalmente nel settore turistico, la cui specializzazione necessaria è variabile e l’esperienza regressa non sempre richiesta: nel momento in cui scrivo mi cade l’occhio sull’annuncio “cercasi elettricista-manutentore per hotel sulle Alpi francesi”- 1450 sterline al mese, circa 1700 euro.
Siti come justjobs4student.co.uk sono specializzati in assunzioni in Gran Bretagna, e ce n’è di tutti i tipi, partendo dal “summer work” per arrivare al “graduate wanted”, cercasi laureato.
Altro sito interessante per chi vuole salpare con il primo battello è anyworkanywhere.com crocevia di annunci “cercasi” tra cui: istruttori sportivi, panettieri, cuochi e aiuto-cuochi, staff per hotel e centinaia di volontari per scambi alla pari in tutto il mondo, anche in Giappone e Nuova Zelanda; il sito inoltre è utile per ogni dubbio riguardanti i visti (VISA) e l’assicurazione di viaggio.
Lo scambio alla pari rappresenta un’interessante alternativa alla vacanza o alla vacanza-lavoro, ma diffidate dagli annunci “insegna l’inglese in Nepal – prezzo 1000euro”; su scambieuropei.com (anche su FB) vi sono numerose offerte di scambio la cui durata varia dai 5 ai 7 giorni: vi rimborseranno il 70% del viaggio ed il totale di vitto e alloggio in hotel, offrendovi la possibilità di incontrare coetanei da tutto il mondo e di visitare un Paese straniero: prenotando il volo di ritorno qualche giorno dopo avrete la possibilità di visitare a fondo il luogo in cui siete.
Sempre sull’efficientissimo scambieuropei.com trovate una sfilza di lavori stagionali e non in Italia ed all’estero: cercano infermieri, ingegneri, ballerini per Disneyland Paris e pizzaioli in Kuwait; numerosi anche gli annunci per i tirocini all’estero che possono rivelarsi un valore aggiunto sul curriculum: vi rilasceranno un attestato riconosciuto dall’Unione Europea.
Se invece siete più interessati allo spagnolo come lingua da perfezionare o come stile di vita potete fare un giro su turijobs.com dove si sprecano gli annunci per gli hotel di Barcellona e Caribe; anche turiempleo.com offre annunci di questo tipo.
Ma se siete veramente interessati ad un lavoro che spezzi dalla routine della vita scolastica dovete digitare pickinjobs.com, sito dedicato ai lavori agricoli: mentre raccogliete lamponi in Danimarca avrete il tempo di riflettere su cosa volete fare della vostra vita.

Nicholas Capra

Articolo precedenteEducazione digitale
Articolo successivoIl Senegal nel cuore
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x