3.8 C
Alessandria
martedì, Gennaio 18, 2022

Città hippie in Australia

Nimbin, New South Wales: una meta imperdibile per i nostalgici

Una lunga battaglia per la legalizzazione della cannabis

Il 14 giugno 1937 il presidente Franklin Delano Roosevelt firmò il Marijuana Tax Act. Si impediva così qualsiasi coltivazione di canapa, con una legge che diede il via al proibizionismo su scala mondiale. La legalizzazione di cannabis e droghe leggere resta un tema controverso e ampiamente discusso in molti paesi. Tra quelli a favore, ci sono senza dubbio gli abitanti di Nimbin, New South Wales. Sono 352, per l’esattezza, e vivono in quella che viene chiamata la “Amsterdam australiana”. Nello Stato in cui si trova, la coltivazione, possesso o vendita di cannabis è punibile a norma di legge. Ma tutte e tre le attività sono parte della vita quotidiana e della cultura hippie che vige a Nimbin. Originariamente paese di fattorie ed agricoltura, nel 1973 Nimbin era sull’orlo del fallimento economico, quando venne scelta per ospitare l’Aquarius Festival, evento che con la partecipazione di studenti universitari, hippie e giovani riattivò il paese.Nel 1993 Nimbin indice il primo MardiGrass come forma di protesta contro il proibizionismo australiano, dopo un periodo particolarmente intensivo di controlli ed arresti. L’idea dei manifestanti è ancora quella di continuare la manifestazione una volta l’anno, sino alla fine del proibizionismo. Oltre alla cultura della cannabis, a Nimbin ci sono correnti artistiche molto forti (come dimostra ogni singola insegna in paese), musicali e di artigianato. Per le strade sono esposti lavori creativi di bambini e non, messaggi new-age e frasi tratte da filosofie orientali. Sono diversi i negozi in cui si può acquistare tutto ciò che è relativo alla cannabis, ed è promosso l’utilizzo della pianta per scopi tessili e la produzione di combustibile naturale. Colpita lo scorso 13 agosto da un incendio che ne ha distrutto il museo, Nimbin e la sua comunità sono decisi a ricostruire tutto. E se pensate di andare in Australia, una cosa è certa: contrari o a favore, una visita a Nimbin è d’obbligo.

2014_zapping_news_uscita_09_Pagina_19_Immagine_0001Ilaria Zanazzo

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x