13.2 C
Alessandria
venerdì, Ottobre 22, 2021

Acqui Storia, premiati i vincitori della prestigiosa 48a edizione

Franco Cardini, Paolo Isotta, Licia Giaquinto e Antonio De Rossi sono i nuovi vincitori della 48° edizione del Premio Acqui Storia 2015. La cerimonia di premiazione si è svolta sabato 12 ottobre al teatro Ariston ed è stata condotta dai giornalisti Rai, Mauro Mazza ed Antonia Varini.
I premiati, Franco Cardini con il volume “L’appetito dell’Imperatore. Storie e sapori segreti della storia” edito Mondadori e Paolo Isotta con “La virtù dell’elefante. La musica, i libri, gli amici e San Gennaro” edito Marsilio, hanno prevalso nella sezione storico divulgativa. Antonio De Rossi, con il libro “La costruzione delle Alpi. Immagini e scenari del pittoresco alpino (1773-1914), Donzelli editore si aggiudica i 6500 euro della sezione storico – scientifica. Licia Giaquinto viene premiata nella sezione romanzo – storico per il volume “La Briganta e lo sparviero” Marsilio Editori.
Il premio Testimone del Tempo 2015, che rappresenta il momento più prestigioso della manifestazione è stato assegnato a Dario Ballantini di “Striscia la Notizia”, Pietrangelo Buttafuoco, Italo Cucci, Maria Rita Parsi e Antonio Patuelli, Presidente dell’Associazione Bancaria Italiana. Luca Barbareschi, attore e regista teatrale e cinematografico, produttore ed interprete di fortunate serie televisive internazionali, ha ricevuto il premio “Testimone dell’Ambiente”. “Il numero delle opere partecipanti al concorso quest’anno è stato di 170 a fronte di una media di circa 25 – 30 delle prime quaranta edizioni” – ha rimarcato il Responsabile Esecutivo del Premio Carlo Sburlati. “Il Premio Acqui Storia rappresenta sempre per noi un momento di grande soddisfazione, fonte di grande orgoglio per l’Amministrazione tutta e per me personalmente, in quanto, nonostante le difficoltà dovute alla congiuntura economica e grazie al nostro impegno ed alla fiducia degli sponsor, ancora una volta la nostra manifestazione non ha subìto alterazioni e, inoltre, è stato il primo evento a tenersi nel nuovo Teatro Ariston, storico luogo di cultura di Acqui Terme che ritorna ad accogliere il suo pubblico” dichiara il Sindaco di Acqui Terme Enrico Silvio Bertero.
Il Premio, nato nel 1969 per onorare il ricordo della “Divisione Acqui” e i caduti di Cefalonia nel settembre 1943, è divenuto in questi ultimi anni uno dei più importanti riconoscimenti europei nell’ambito della storiografia scientifica e divulgativa, del romanzo storico e della storia al cinema ed in televisione ottenendo un importante rilancio scientifico culturale ed una grande visibilità internazionale.

Giampi Grey

Articolo precedenteDa non mancare: halloween a Triora
Articolo successivoMonet a Torino
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x