1.8 C
Alessandria
domenica, Dicembre 5, 2021

Ciò che la nebbia nasconde

Oggi, sabato 11 febbraio 2017 dalle ore 17.00 alle ore 21.00, nell’ambito delle celebrazioni per il decennale della riapertura della Biblioteca Civica, l’Assessorato comunale ai Beni e Politiche Culturali di Alessandria e la Biblioteca Civica “F. Calvo” di Alessandria, in collaborazione con il Servizio Biblioteca dell’ASM “Costruire Insieme”, propongono “Ciò che la nebbia nasconde”, II edizione del Festival della narrativa gialla, noir e horror di Alessandria.

Nell’occasione verrà presentata l’antologia contenente i racconti selezionati dalla giuria del concorso letterario gratuito “Ciò che la nebbia nasconde” per racconti gialli, noir e horror collegati al territorio alessandrino: un prezioso volume edito dalle “Edizioni della Goccia” di Casale Monferrato (AL) che permetterà ai testi vincitori di essere diffusi e apprezzati dai numerosi lettori appassionati ai generi menzionati.

L’antologia ospita anche contributi dei noti scrittori alessandrino Danilo Arona, Giorgio Bona, Angelo Marenzana e Giulio Massobrio. Alcuni dei testi pubblicati verranno letti dall’attore teatrale Gianfranco Cereda.

La giornata verrà arricchita dall’evento “Frammenti di storia alessandrina tra guerra e rock”, che vedrà protagonisti gli scrittori Danilo Arona e Angelo Marenzana. I due arguti narratori, Incalzati e stimolati dal giornalista Ettore Grassano, racconteranno curiosi episodi storici legati al nostro territorio facendo riferimento alle proprie pubblicazioni più recenti: “Land’s End” e “Morgan e il buio” di Arona, “Alle spalle del cielo” di Marenzana.

Alessandria e la sua provincia si sono rivelati negli ultimi anni terreno fertile per lo sviluppo di una narrativa di genere orientata al mistero, al crimine, in qualche caso anche al terrifico e al fantastico. Numerosi scrittori alessandrini hanno meritatamente raggiunto notorietà a livello nazionale e gli scenari del nostro territorio, nelle pagine dei loro romanzi, hanno iniziato ad accogliere criminali, a celare delitti, a nutrire terrori e ad avvolgere tutto questo in una nebbia enigmatica non priva di fascino.

Questo il programma del Festival:

  • ore 17:00: “Frammenti di storia alessandrina tra guerra e rock”, con Danilo Arona, Angelo Marenzana e Ettore Grassano;
  • ore 19:00: presentazione dell’antologia contenente i testi selezionati nell’ambito del concorso “Ciò che la nebbia nasconde” per racconti inediti di genere giallo, noir e horror collegati al territorio alessandrino (con la collaborazione della casa editrice “Edizioni della Goccia” di Casale Monferrato) e reading di testi tratti dall’antologia a cura dell’attore Gianfranco Cereda;
  • a seguire: rinfresco offerto da ASM “Costruire Insieme” con la preziosa collaborazione degli allievi del corso per “operatore servizi ristorazione” di Enaip Piemonte-sede di Alessandria.

L’Assessore comunale ai Beni e Politiche Culturali di Alessandria Vittoria Oneto sottolinea come, «grazie a questa nuova edizione del Festival “Ciò che la nebbia nasconde”, il pubblico degli appassionati potrà dialogare con gli autori locali che con più forza e originalità frequentano generi narrativi assai popolari ma in grado, talvolta, di lambire la letteratura più “alta”».

Il Festival si svolge presso la Biblioteca Civica di Alessandria, in piazza Vittorio Veneto 1. Ingresso gratuito. Per informazioni: tel. 0131.515917 oppure [email protected]

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x