14.5 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Brevi di cronaca

Il 15 luglio 2012 i Carabinieri di Novi Ligure; nel corso di servizi di controllo alla circolazione stradale; denunciavano in stato di libertà:

– in Arquata Scrivia (AL); una 25enne; cittadina italiana; senza fissa dimora; pluripregiudicata; per falsità materiale commessa da privato e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. L’interessata veniva trovata in possesso di strumenti di effrazione occultati a bordo della propria autovettura viaggiante con documenti assicurativi e di revisione risultati contraffatti;

– in Capriata d’Orba; un 21enne; cittadino polacco; residente in Castelletto d’Orba (AL); per guida in stato di ebbrezza alcoolica e guida di autoveicolo senza patente. L’interessato veniva controllato alla guida del proprio veicolo e risultava privo del documento di guida perché mai conseguito. Il successivo controllo effettuato con apparecchio per alcoltest; evidenziava la guida in stato di alterazione da sostanze alcooliche;

– in Mornese; un 27enne; cittadino albanese; residente in Ovada (AL); regolare sul territorio nazionale; per mancata esibizione del Permesso di Soggiorno. L’interessato sottoposto a controllo; senza giustificati motivi; ometteva di presentare i documenti di identità e di soggiorno;

Il 16 luglio 2012; i Carabinieri di Castellazzo Bormida (AL) denunciavano un 73enne del luogo per lesioni dolose. Dagli accertamenti effettuati conseguenti ad una querela presentata da una 62enne del luogo; emergeva che l’interessato; il 15 luglio u.s.; in seguito ad un alterco sorto per futili motivi con la querelante; la faceva cadere provocandole abrasioni non refertate.

Il 16 luglio 2012 i Carabinieri di Casale Monferrato (AL); unitamente a quelli di Pontestura (AL); nel corso di servizi di controllo del territorio; denunciavano un 21enne residente in Villanova Monferrato (AL) e una 22enne residente in Gabiano (AL) per concorso in violazione di domicilio e possesso ingiustificato di chiavi alterate. I predetti venivano sorpresi in Cerrina (AL) all’interno del locale Castello in possesso di arnesi atti allo scasso.

Il 16 luglio 2012 i Carabinieri di Sale (AL) denunciavano una 53enne residente in Alluvioni Cambiò (AL) per furto aggravato e usurpazione di titolo. La predetta; asserendo di essere un’infermiera professionale; si faceva assumere come badante; carpendo la buonafede di una 62enne; invalida; del luogo; quindi prelevava; indebitamente; in più circostanze; dal conto corrente dell’anziana; denaro per complessivi €.15.000; non recuperati.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x