Il posto auto in condominio

0
737

Nel nostro ordinamento non vi è alcuna norma che disciplini l’utilizzo dei posti auto in condominio.

Nessun problema quando i posti sono sufficienti per tutti i condomini, ma … in caso contrario?

Occorre, allora, considerare che, in base all’art. 1117 c.c. le aree destinate a parcheggio rientrano tra i beni comuni e che sulle stesse ciascun condomino ha un diritto irrinunciabile.

Ciò significa che, nel caso in cui non vi siano posti auto sufficienti per tutti i condomini, l’amministratore deve procedere all’individuazione di sistemi di turnazione che garantiscano il pari uso a tutti gli interessati.

Infatti, per la giurisprudenza, eventuali limitazioni all’utilizzo sono possibili e legittime solo all’unanimità, mediante l’introduzione di una specifica disposizione all’interno del regolamento condominiale.

Pertanto: nessuna delibera condominiale può stabilire di escludere qualcuno dal godimento dei posti auto comuni, a pena di nullità.

Avv. Federica Gervaso

Print Friendly, PDF & Email