12 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Il giorno della memoria

Ad alcuni potrebbe sembrare inutile dopo 70 anni continuare a  ricordare la Shoah, lo sterminio del popolo ebraico, invece  gli avvenimenti di questi giorni che hanno visto recapitare pacchi con teste di maiale alla sinagoga e all’ambasciata israeliana a Roma, ci sollecitano a ricordare e a non dimenticare quanto l’odio razziale sia ancora un cancro anche fra di noi. 70 anni e non c’è stata evoluzione per quei cretini che odiano l’altro perché ha una religione diversa, un colore della pelle o un’ origine geografica diversa.

Il pregiudizio, l’ignoranza becera albergano ancora nell’animo di alcuni e il razzismo è tutt’altro che scomparso; tanti gli avvenimenti in tal senso in Italia, dai cori allo stadio agli insulti al Ministro di colore, dal negare l’affitto ad inquilini stranieri a commemorare la Shoah con un gesto inqualificabile. Quei milioni di morti ebrei non devono essere morti invano, impariamo dalla storia e dimostriamo che l’essere umano è migliore o almeno pari ad un animale.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x