Concerto dell’Immacolata per Il Sole dentro

0
798

E’ stato presentato stamattina dall’Assessore alla Cultura, Vittoria Oneto, dall’Assessore al Sistema Educativo Integrato , Maria Teresa Gotta e dal consigliere dell’Idv, Simone Annaratone “Concerto dell’Immacolata per Il sole dentro” che si terrà l’8 dicembre, alle ore 21, al Museo Etnografico “C’era una volta”.

“Il Concerto dell’Immacolata – ha esordito l’assessore, Vittoria Oneto – è un’iniziativa culturale non solo di piacevole intrattenimento musicale, proposto da Artemusica, che vede coinvolti bambini e adulti, ma di sostegno all’unica associazione sul territorio che si occupa della tematica dell’autismo”.

“L’iniziativa a favore di ‘Il sole dentro’ – ha proseguito il consigliere, Simone Annaratone – nasce con un doppio scopo, sostenere un’associazione che tanto si prodiga sulla problematica dell’autismo, sensibilizzare e creare socializzazione. La musica non è solo emozione, cultura ma anche strumento espressivo, elemento di coesione sociale nonché terapeutico.
Spero che questo sia l’inizio di una serie di eventi che diano origine a una migliore consapevolezza e crescita in termini di conoscenza e socializzazione, iniziative che però hanno bisogno di sponsor per poterle avviare”.
“La musica- ha aggiunto la Prof.ssa Ivana Zincone di Artemusica – libera e mette in moto le emozioni più nascoste. La musicoterapia è uno strumento di comunicazione non verbale, una metodologia che utilizziamo in ambito sociale, negli Istituti per anziani, con i ciechi e in altri contesti delicati”.
Renato Peola, vice presidente dell’Associazione “Il sole dentro” ha ringraziato per il concerto che vedrà coinvolti i ‘loro bambini’, sottolineando che l’associazione è nata per sostenere la solitudine dei genitori di fronte alla problematica dell’autismo e ovviare alle carenze in ambito sanitario e scolastico. “L’autismo – ha sottolineato – è una problematica
che richiede di essere individuata precocemente, prima dei due anni, per poter ottenere dei risultati, noi stiamo operando con progetti di sostegno ma anche di sensibilizzazione in modo tale che i segnali del disagio relazionale dei bambini siano individuati il prima possibile”.
Ha concluso l’assessore Maria Teresa Gotta – “La nostra amministrazione sostiene l’associazione “Il sole dentro” per la nobile causa che persegue, a sostegno di bambini che hanno necessità di interventi mirati, precoci e prescolari. L’autismo è una tematica molto complessa e i genitori dei bambini affetti dall’autismo non si devono sentire soli per colpa della scuola e della sanità, impreparate. L’associazione ha un ruolo fondamentale nella costruzione di una rete che mette in relazione, famiglie, bambini, istituzioni, dove ognuno è parte di un ‘corpo unico”.

Print Friendly, PDF & Email