Sergio Marchegiani ambasciatore di cultura del territorio

0
714

Il pianista alessandrino Sergio Marchegiani ha ricevuto stamane, nella sede ATC della città, la pergamena che lo nomina “Ambasciatore della Cultura del Territorio”, manifestazione organizzata da Confesercenti. Il 45enne maestro, docente di pianoforte al Conservatorio ‘Vivaldi’ di Alessandria (dove ha studiato), grandissimo pianista dalla spiccata sensibilità, ha suonato nei teatri più famosi del mondo e con le orchestre più importanti, facendo conoscere il nome della città e del suo territorio. Grande estimatore ed esecutore di Chopin, Marchegiani organizza dal 1999 il festival internazionale di musica ‘Echos’, che si propone di valorizzare il ricco patrimonio storico, artistico-culturale e paesaggistico della nostra provincia. Fino ad oggi sono 57 i luoghi d’arte coinvolti, distribuiti su 31 comuni della zona, dove sono arrivati, nel tempo, numerosi turisti amanti della musica classica, che hanno contribuito a promuovere la conoscenza di Alessandria e dintorni e portando anche un discreto ritorno economico. Cosa di cui il maestro Marchegiani è profondamente convinto e che continua a fare, andando un po’ contro-corrente rispetto ai tradizionali mugugno e autolesionismo mandrogni. Alla cerimonia erano presenti i dirigenti ATC (Ag. territ. per la casa) con il presidente Pier Vittorio Ciccaglioni, la presidente Confesercenti di zona Manuela Ulandi, il sindaco di Alessandria Rita Rossa (cugina del musicista) e rappresentanti di Provincia e Regione. (r.b.)

Print Friendly, PDF & Email