Mo(vi)menti dArte: dopo Leonardo Bistolfi si scopriranno i nuovi spazi restaurati di Santa Croce

0
539

Ottima affluenza di pubblico al Museo Civico di Casale Monferrato nello scorso fine settimane: diversi gruppi di visitatori; infatti; hanno ammirato le sale del Museo e una trentina di persone hanno partecipato ieri; domenica 14 ottobre; a Percorsi in città; la visita itinerante dedicata al grande scultore Leonardo Bistolfi; inserita nell’ambito delle iniziative di Mo(vi)menti d’Arte.

Ad aprire la visita guidata; condotta da Barbara Corino; è stata l’assessore alla Cultura Giuliana Romano Bussola che; dopo una breve introduzione sul maggior esponente della scultura simbolista e liberty italiana; ha dato il via alla passeggiata culturale che ha permesso di apprezzare le opere del Bistolfi presenti nel cimitero monumentale di via Negri; nei giardini pubblici e nella splendida Gipsoteca Bistolfi.

Mo(vi)menti d’Arte; la rassegna per la valorizzazione del ricco patrimonio del Museo Civico organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Casale Monferrato; con la collaborazione di Itur e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria; proseguirà ora con due importanti appuntamenti.
Oggi; alle ore 11;00; si inaugureranno i nuovi uffici del Museo Civico con l’iniziativa dal titolo Il museo si rinnova: spazi; attività e nuove opere. Grazie a un intenso lavoro dell’Ufficio Tecnico del Comune di Casale Monferrato; in collaborazione con le Soprintendenze e i restauratori; un’altra ala del complesso architettonico dell’ex convento di Santa Croce è stato recuperato e adibito ad ospitare gli uffici amministrativi; il bookshop e la sala studio – consultazione del Museo Civico.

Ma gli appuntamenti di ottobre di Mo(vi)menti d’Arte non sono finiti; perché domani; alle ore 16;00 ci sarà Da convento a Museo; una visita guidata ai chiostri del complesso di Santa Croce a cura di Alessandra Montanera. Ingresso 3;50 euro

Print Friendly, PDF & Email