2012mania…o fobia?

0
361

Sono passati 9 anni dal “mille non mille” di Nostradamus che ha fatto tremare i polsi al mondo. Oggi la premonizione che fa paura quella del 21 dicembre 2012. Mancano tre anni esatti… comincia il conto alla rovescia! I Maya e il loro calendario La popolazione Maya calcolava il passare del tempo con tre calendari. Il primo durava 260 giorni; il secondo 365 ed il terzo; che segnava il tempo passato dalla creazione del mondo attuale; si interromper il 21-12-2012. Secondo la mitologia alla fine di ogni era gli dei hanno sempre distrutto tutto delusi dall’operato delle loro creature. Se fosse vero dobbiamo cominciare a preoccuparci!!! Il fenomeno Internet Cliccando 2012 su Google compaiono pi di 65.300.000 pagine web tra paure; teorie; scritti fanatici ed articoli particolarmente scettici. Nei forum sul tema sono diverse le opinioni; c’ chi preoccupato e chi; invece; si sente sollevato all’idea di non pagare pi il mutuo fra 3 anni. Una fine… da cinema! Centinaia tra romanzi e film ci hanno parlato della fine del mondo… ad opera di alieni; inondazioni; terremoti; robot impazziti; pestilenze; bachi informatici o cataclismi vari. Il sospetto che; a differenza di altri “giorni del giudizio”; questo possa essere pi probabile ha scosso le coscienze e portato le masse al cinema. Nel momento in cui scrivo il film 2012 al numero 6 della classifica dei pi visti in Italia con 13.428.384 euro di incasso dal giorno dell’uscita. Giacobbo e il 2012 Un divulgatore scientifico tra tutti ha fatto del 2012 il suo argomento di studio: Roberto Giacobbo di Rai2. Su questo tema ha realizzato tantissime puntate del suo programma Voyager alla scoperta di profezie; analogie col passato e fatti veri o presunti. La domanda lecita: l’ha fatto per sensibilizzare le coscienze o per vendere pi copie del suo nuovo libro? Un 2012 fai da te! Vuoi diventare una divinit per qualche minuto? Il videogioco online “Choose your 2012” permette di vedere gli effetti dei disastri scelti applicati a monumenti case e strade del mondo. Prova l’ebrezza di distruggere tutto cliccando http://giochisuinternet.net/choose-your-2012-la-fine-del-mondo/ Si salvi chi pu! Tra i migliaia di siti sull’argomento www.survivormall.com vende alla modica cifra di 99 dollari pi spese una giacca catarinfrangente con tante tasche; acqua; luce d’emergenza; qualche attrezzo e necessario per il primo soccorso. Il kit disponibile nelle versioni da casa; ufficio ed auto… perch la fine del mondo non aspetta! Qualche dato scientifico Tra paure ed allarmismo ecco un dato reale: il sensore a bordo del satellite Ace (Advanced Composition Explorer) della Nasa ha rilevato che nel 2009 i raggi cosmici hanno raggiunto la massima intensit registrata negli ultimi 50 anni. Un dato inconfutabile i cui effetti non sembrano gravissimi. A meno che di colpo il mio congelatore si fonda a scapito dei Sofficini all’interno. La visione meno apocalittica Secondo alcuni studiosi l’arricchimento energetico del sistema solare; che nel 2012 sar pi vicino al centro della galassia; potrebbe portare un maggiore livello di coscienza collettiva. Nel 2012 finirebbero le guerre e utilizzeremo in maniera consapevole le risorse del nostro pianeta. Tra le tante decodifiche della profezia maya questa mi sembra la migliore! Ed ecco a voi Nibiru! Tra le visioni apocalittiche previste una riguarda il pianeta Nibiru; un corpo terrestre che; casualmente nel 2012; dovrebbe avvicinarsi alla Terra causando disastri e; tra le altre cose; l’inversione dei poli magnetici e il consecutivo rovesciamento del globo. Questo evento creer disagi a non finire: i settentrionali non potranno pi dare del meridionale a chi vive a sud di Roma! Il 2012 siamo noi Se il 21 dicembre 2012 non porter a catastrofi naturali questo non dovr abbassare la guardia sulla situazione che vive la Terra; tra risorse energetiche in diminuzione e foreste; ghiacciai; specie animali a rischio. Dopo tanti catastrofismi ad opera di alieni; profezie e meteoriti vuoi vedere che saremo proprio noi la causa della fine del mondo?

Print Friendly, PDF & Email