Fusilli calamari e carciofi

0
624

Pochi grassi e pochi carboidrati  per una pietanza che unisce mare e campagna

Le ricette esclusive dello Chef Valsecchi per i lettori di Zapping News

Ecco a voi una pasta straveloce che vi risolve in un attimo la cena!
Il segreto è avere dei calamari teneri, quelli della Patagonia.
Tenerissimi, gustosi e soprattutto economici, renderanno questo piatto e non solo una vera prelibatezza.
Abbinare il pesce con i carciofi è una mia passione, credo sia la verdura che più leghi con il prodotto ittico, e adesso inizia la stagione di questo magnifico ortaggio.
foto-fusilli-calamari-e-carciofiIngredienti
per quattro persone:

350gr di fusilli
tre calamari
tre carciofi
vino bianco qb
due cucchiai di olive nere
prezzemolo
sale e pepe qb
olio extra vergine

Preparazione:
Pulire i carciofi, lessare le foglie esterne e tenere l’acqua da parte.
Tagliare a fettine i cuori di carciofo e cuocerli in padella con un filo d’olio ed un pizzico di sale per tre minuti.
Aggiungere i calamari tagliati a striscioline, le olive e far cuocere per altri due minuti e sfumare col vino. Nel frattempo lessare la pasta, scolarlo al dente e ripassarla nel sugo, aggiungendo se necessario un po’ d’acqua di cottura dei carciofi e del prezzemolo.

Print Friendly, PDF & Email