Filetto di branzino all’uva bianca

0
561

Pesce nobile che sposa il frutto degli dei d’autunno per palati delicati e raffinati

Le ricette esclusive dello Chef Valsecchi per i lettori di Zapping News

Branzino_0090-bisQuesto mese dedichiamo la nostra rubrica ad un pesce molto usato e conosciuto: il branzino.
Intanto, specifichiamo che spesso si trova in commercio con il nome di “spigola”, che sarebbe il nome corretto nella lingua italiana, mentre il nome “branzino” è tipicamente usato nel nord dell’Italia. Quindi sappiate che si tratta dello stesso pesce. In commercio si può trovare in varie soluzioni: fresco pescato, fresco allevato, congelato intero e congelato in filetti già puliti. Quello fresco pescato sarebbe sicuramente la scelta migliore, ma il prezzo scoraggia un po’; quelli allevati, secondo il mio parere, sono l’ideale, accertandosi però che la provenienza sia italiana (in commercio si trova spesso anche quella proveniente dalla Grecia).
Ultimamente, visto la mancanza di tempo e la poca praticità nel pulire il pesce intero, stanno prendendo sempre più spazio i filetti di branzino congelati.
Risultano essere veramente pratici da utilizzare e, essendo monoporzione, si possono comperare in base ai commensali senza il rischio di esagerare nella quantità.
Pesce magrissimo che si abbina a numerosissime ricette, con carni bianche e sode dal sapore delicato, si presta anche molto per i bambini che non gradiscono sapori troppo decisi.
Oggi lo vogliamo abbinare ad un prodotto che è tipicamente di fine estate ed autunnale: l’uva.

Filetti
di branzino all’uva bianca.

Ingredienti per quattro persone:

quattro filetti
di branzino
congelati
venti acini d’uva
una noce di burro
sale e pepe q.b.
grappa

Procedimento:

Scongelare i filetti di branzino, tagliare a metà l’uva privandola dei semi.
In una padella antiaderente fate sciogliere il burro senza farlo scurire troppo, aggiungete i filetti di branzino e dopo appena due minuti unite l’uva.
Sfumate con un goccio di grappa, salate e pepate.
Potete servirli guarnendo il piatto con una foglie di vite.
Piatto veloce ma sicuramente buono e tipicamente …di stagione.

Print Friendly, PDF & Email