11 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

UN ALIENO TRA I TERRESTRI! CONTADOR PADRONE DEL GIRO

La corsa pidura vinta dal corridore piforte. Si chiuso ieri con la cronometro di Milano; uno dei Giri dItalia pi duri della storia. Uno spettacolo di folla meravigliosa; Piazza Duomo gremita per rendere omaggio allindiscusso dominatore della Corsa Rosa. Un pubblico che; insieme ai corridori; ha reso emozionante e meravigliosa ogni tappa; dimostrando affetto e vicinanza soprattutto nel momento pi difficile di questo Giro: la tragica morte di Wouter Weylandt. Gi; perch se questo Giro sar ricordato per uno straordinario Contador; laltro nome che rimarr per sempre legato al 94 Giro dItalia; sar quello dello sfortunatissimo ciclista belga. Commuovente il ricordo di Piazza Duomo: 108 always with us; questo lo striscione esposto sopra il palco della premiazione. Un abbraccio dalla grande famiglia del ciclismo che non dimentica mai i suoi ragazzi. Contador ha sempre controllato senza troppe difficolt e; a volte; senza voler strafare. Alla fine vince due tappe e; in altrettante occasioni; lascia la vittoria prima a Rujano sul Glossglockner e poi a Macugnaga concede la gioia di vincere per la prima volta in carriera al suo vecchio compagno di squadra Tiralongo. Mercx era il cannibale perch non lasciava mai la vittoria ai suoi avversari; lo spagnolo ha dimostrato di essere un signore; un campione di stile. Dietro Contador; si piazza un ottimo Michele Scarponi a 610. Il marchigiano della Lampre migliora cos il quarto posto dello scorso anno. Conferma il podio del 2010; Vincenzo Nibali; terzo a 656. Un plauso speciale va ai due azzurri che se le sono date di santa ragione per venti giorni e hanno reso entusiasmante la corsa per il secondo posto. Interessante notare che erano cinque anni che non si registravano distacchi cos importanti tra il primo e tutti gli altri. Era il primo Giro vinto da Ivan Basso. Proseguendo la classifica; quarto un ottimo Gadret a pi di 10: seguono Rodriguez; Kreuzeger; che vince la classifica per il miglior giovane; e Rujano che perde due posizioni nella crono di Milano. Ovazione anche per Stefano Garzelli; vincitore nel 2000; che conquista la maglia verde del miglior scalatore. Un premio ad un grande professionista che ha ancora lentusiasmo di qualche anno fa. Per la cronaca; la crono di ieri stata vinta da Millar che precede di 7 Rasmussen; sfortunato a forare a 900 metri dallarrivo; e lo stesso Contador. Nel frattempo; il TAS di Losanna; ha rinviato ad agosto il verdetto definitivo sul mattatore del Giro. La Saxo Bank; squadra di Contador; parteciper al Tour de France e lorganizzazione del Tour non pu impedire ad un corridore di presentarsi al via della corsa; anche se in attesa di giudizio definitivo. E con un direttore sportivo come Bjarne Riis; rimarremmo stupiti a non vedere Contador alla partenza di Pinerolo.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x