25.6 C
Alessandria
venerdì, Giugno 18, 2021

L’Alessandria va a casa Pro Patria,
dove non perde da quasi 7 anni.
Con la Juve B si gioca il 4 dicembre

Com’era nelle previsioni Alessandria-Juventus U23 del 17 novembre è stata rinviata al 4 dicembre, mercoledì, per via delle convocazioni in nazionale. Dunque dopo la gara di Busto Arsizio con la Pro Patria, l’Alessandria (come la Juve B) usufruirà di un turno di riposo. Quindi ci sarà tempo per rimettersi in sesto e recuperare qualche acciaccato e domani la squadra dovrà ‘sputare sangue’ per portare a casa i 3 punti, proseguendo il cammino iniziato 8 giorni fa con il Novara. In fondo, perché non pensare che novembre potrebbe rilanciare i grigi in classifica (sconfitta in Coppa Italia a parte), dopo che in un ‘orribile ottobre’ la Coppa andò in contro-tendenza, portando l’unica vittoria del mese?

PRO PATRIA – Al secondo campionato di fila in C dopo il ritorno tra i ‘pro’, al momento è 10^ in classifica con 17 punti dopo 4 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte, con 15 gol fatti e 15 presi. In Tim Cup è uscita al 2° turno dopo l’1-0 sul Matelica e lo 0-5 di La SpeziaIn rosa ci sono 26 elementi (3 stranieri), con un’età media di 24.4 anni, allenati dal 40enne croato Ivan Javorcic, alla terza stagione sulla panchina bustocca dopo la doppia vittoria in D (girone e ‘scudettino’) e i playoff della scorsa stagione. I risultati del periodo, però, non sono buoni: a parte il successo di mercoledì a Monza in Coppa Italia di C (3-2 dopo i supplementari), i biancoblù in campionato vengono da un digiuno di 4 gare (solo 2 punti).  Il modulo utilizzato è sempre il 3-5-2, con tanti giocatori di categoria e tanti giovani. I due ‘riferimenti’ del gruppo sono i 37enni Colombo e Le Noci, il miglior marcatore  Mastroianni (4 reti), l’ex di turno il 21enne Niccolò Cottarelli (fuori 6 mesi).

PRECEDENTI – Sono 74 fra A, B e C, di cui 2 in Coppa. Uno degli avversari più incontrati dai grigi, e il bilancio è quasi in parità: 28-27 le vittorie per l’Alessandria, 19 i pareggi, mentre i gol sono 91-87, sempre per i piemontesi. I ‘tigrotti’ hanno vinto l’ultima sfida il 18 aprile ’19 al ‘Moccagatta’ (1-2, Fietta, Santini rig., Gucci) ma in casa non battono i grigi dal 13 gennaio ’13 (3-2), ovvero da quasi 7 anni. Allo ‘Speroni’, però, il bilancio è nettamente favorevole ai padroni di casa con 20-9 vittorie e 9 pareggi, 37-20 i gol.
(dati Museo Grigio)

ALESSANDRIA  – Il ds Fabio Artico è l’ex di turno, avendo giocato con i ‘tigrotti’ dal 2005 al 2007 (60-13) prima di approdare in grigio. Sono ‘out’ gli infortunati Gazzi e Casarini  mentre sarà a disposizione l’australiano Cleur, come pedina del centrocampo, e poi partirà con l’U23 ‘downunder’. Dopo l’intermezzo di Coppa Italia di C, dove si è dato spazio ai giovani, Scazzola tornerà all’antico schierando i titolari che hanno rifiatato un po’.
Il 3-5-2 di partenza a Busto Arsizio potrebbe essere così: Valentini; Sciacca, Cosenza, Prestia; Cambiaso, Chiarello, Suljic, Castellano, Celia; Eusepi, Arrighini.

ARBITRO – E’ Simone Galipo’ (FI) il designato a ‘fischiare’ Pro Patria-Alessandria di domenica 10 novembre (17.30) allo stadio ‘Speroni’ di Busto Arsizio. Con lui, in una terna tutta toscana, gli assistenti Costin Del Santo Spataru (SI) e Marco Toce (FI).  Galipo’ è al 1° anno di serie C, nessun precedente con l’Alessandria e uno con i ‘tigrotti’, avendo arbitrato Dro-Pro Patria (1-0) il 26 marzo ’17, al suo 1° anno in serie D.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Articoli Correlati

G7: un’alternativa al “secolo cinese”

G7: un’alternativa al “secolo cinese” Dall’11 al 13 giugno si è riunito il quarantasettesimo vertice del G7. L’organizzazione internazionale riunisce i rappresentanti dei sette paesi...

Covid: nessun nuovo contagio in provincia e nessun decesso in Piemonte

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 72 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 2 dopo test antigenico), pari allo 0,4% di 17.497 tamponi eseguiti, di...

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano tutti i partecipanti

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano il quarto partecipante. Nel primo pomeriggio del 26 maggio scorso era scoppiata una violenta lite tra alcuni ragazzini. Il...

Social

4,523FansMi piace
2,512FollowerSegui
3,520IscrittiIscriviti
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

G7: un’alternativa al “secolo cinese”

G7: un’alternativa al “secolo cinese” Dall’11 al 13 giugno si è riunito il quarantasettesimo vertice del G7. L’organizzazione internazionale riunisce i rappresentanti dei sette paesi...

Covid: nessun nuovo contagio in provincia e nessun decesso in Piemonte

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 72 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 2 dopo test antigenico), pari allo 0,4% di 17.497 tamponi eseguiti, di...

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano tutti i partecipanti

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano il quarto partecipante. Nel primo pomeriggio del 26 maggio scorso era scoppiata una violenta lite tra alcuni ragazzini. Il...

L’infermiere e il miglioramento della qualità della vita del paziente

L’ideatrice del modello messo a punto negli Stati Uniti ospite alla XIV Giornata Scientifica Nell’intenso programma della Giornata scientifica in programma il 24 giugno, ‘Attività...

Venerdì 18 giugno: frase del giorno, i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno  Non si può mangiare ciò che ha un volto. (Paul Mc Cartney) Santi del giorno San Gregorio Barbarigo (Vescovo), Santa Marina (Monaca), San Calogero (Eremita), ...