11.8 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

L’utilità dello screening andrologico nelle scuole

Non si fa più il militare per forza, la leva non è più obbligatoria. Ma la famosa ‘visita’ dava dei risultati, che ora non si hanno più. Allora è necessario sensibilizzare i ragazzi degli ultimi anni delle superiori sui problemi legati a sessualità, fertilità e prevenzione oncologica in ambito urologico, imparando a recarsi regolarmente dallo specialista per prendersi cura della propria salute.
Questo è il significato e questo l’obiettivo del Progetto di Screening Andrologico PASS, che il Rotary Club Alessandria ha condotto nell’anno scolastico 2014-2015 con il sostegno della Fondazione CRAL che, da anni, condivide questo interessante progetto di prevenzione sanitaria, in partnership con l’Ufficio Scolastico Provinciale, l’A.S.L. e l’Ospedale di Alessandria.
Il progetto PASS è stato portato avanti, dal 2009, dal dr. Franco Montefiore, dirigente della S.O.C. di Urologia degli Ospedali di Novi Ligure e Tortona, e rientra a pieno titolo tra le iniziative finanziate dalla Fondazione, il cui presidente Pier Angelo Taverna ha sottolineato finalità educative, informative e preventive del progetto.
Passiamo ai numeri. E’ significativo il dato, tra i giovani visitati, dei problemi che non sapevano di avere: il 48% di essi (contro il 45% dell’ultima leva) ha fatto riscontrare patologie varie, che vanno dalle patologie testicolari a quelle del pene, dalle infiammazioni alle infezioni ai problemi psicologici. Ma non basta. Tutti gli studi epidemiologici effettuati negli ultimi anni dall’O.M.S. e dal Ministero della Salute hanno evidenziato dati allarmanti, testimoniati dall’incremento dell’incidenza di malformazione dei genitali, da un progressivo declino della fertilità maschile e da un aumento del tumore testicolare.
Molto positiva, dunque, l’iniziativa del dr. Montefiore, e in tale ottica riesce francamente difficile comprendere il ‘muro’ eretto da certi dirigenti scolastici, che di fatto non hanno aderito all’iniziativa.

In foto da sin.: il dr. Montefiore, Mario Visca, promotore dell’iniziativa quand’era presidenre Rotary, Pier Angelo Taverna e Stefano Bigini, attuale presidente Rotary

Articolo precedenteAgrichef a confronto
Articolo successivoBrevi di cronaca
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x