13 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Concerto di Santo Stefano ad Acqui Terme

Questo pomeriggio; nella chiesa di San Francesco di Acqui Terme con inizio alle ore 17; si svolgerà la quindicesima edizione del Tradizionale Concerto di Santo Stefano per la città di Acqui; appuntamento fisso delle festività acquesi organizzato e realizzato dal Coro Mozart di Acqui Terme con il Patrocinio della Città di Acqui e della Provincia di Alessandria.

Il programma di quest’anno si articola in tre parti: La prima vedrà l’orchestra protagonista; con l’esecuzione integrale della Holberg Suite Op. 40 di Edward Grieg; nella trascrizione orchestrale che lo stesso autore fece dell’opera originariamente concepita per solo pianoforte. Nella seconda parte; il mottetto per soprano solo e orchestra Exultate Jubilate K165; celebre e elegante esempio di composizione vocale del periodo giovanile mozartiano. Il coro sarà elemento centrale della terza parte e ad esso sarà affidata l’interpretazione di tre famosi salmi di che Antonio Vivaldi scrisse per l’Ospedale della Pietà di Venezia: Laetatus sum RV607; Laudate Dominum RV606 e In exitu Israel RV 604.

Il concerto si concluderà quindi con alcuni canti della tradizione: Quanno nascette Ninno; opera del vescovo partenopeo S. Alfonso de’ Liguori e delizioso precursore del più famoso Tu scendi dalle stelle; Noel!; raffinata aria natalizia per solisti e coro di Charles Gounod sulle parole del librettista Jules Barbier; ed un immancabile Adeste fideles per suggellare fino in fondo lo spirito natalizio dell’occasione.

Ospiti del concerto di quest’anno sono il soprano Lucia Scilipoti; con cui da tempo il Coro Mozart condivide esperienze ed esibizioni in varie occasioni; ed il contralto russo Oksana Lazareva; invece alla sua prima attesa esibizione nella città termale. Ad affiancare il Coro Mozart; come ormai da alcuni anni; sarà presente anche il Coro Polifonico “A. Gavina” di Voghera; formazione con cui il Coro Mozart collabora dal 2005 in diverse iniziative di rilievo; entrambi accompagnati dalla formazione orchestrale della stessa Società Polifonica “Gavina”; con la preparazione e la direzione del maestro Aldo Niccolai.

Che il Concerto di Santo Stefano sia divenuto negli anni un appuntamento ormai tradizionale ed atteso per il fine anno acquese è certamente un motivo di particolare soddisfazione per il Coro Mozart; che da anni promuove e sostiene il canto lirico operistico e religioso con diverse iniziative locali e con la partecipazione a numerosi eventi anche a livello nazionale.

Articolo precedenteL’origine del Natale
Articolo successivoPomeriggio in Cittadella con il Fai
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x