5.7 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

Brevi di Natale

NADALIN

Le sue origini sono antiche e mitteleuropee, si narra che prodotti simili abbiano impreziosito le tavole degli austriaci e dei veneziani, ma in Italia è accettato come evoluzione del “Nadalin”, dolce dell’ottocento dedicato agli Scala.
La forma tipica a tronco, con la base a forma di stella e le otto punte da imbiancare con lo zucchero a velo, conferiscono al dolce un aspetto molto elegante, che ne preannuncia ai sensi la consistenza morbida e burrosa.

[divide style=”3″]

CALENDARIO DELL’AVVENTOCALENDARIO-DELL'AVVENTO

Spesso superato dal fascino dell’albero o dall’estro del presepe, il calendario dell’avvento occupa, comunque, un posto d’onore nella galassia di simboli e tradizioni legate al Natale.

Usanza molto popolare nel mondo ortodosso, affonda le sue radici in Russia, ed aiuta nel cammino d’avvicinamento al giorno di Natale scandendo i giorni a colpi di cioccolatini dalle forme più svariate.
In Europa sono comparsi attorno al 1920 e da allora hanno conosciuto una diffusione sempre maggiore: in occasione dei mercatini di Natale, la facciata di un palazzo di Bolzano viene trasformata in un gigantesco calendario dell’avvento.

[divide style=”3″]

STRAMBERIE NATALIZIE

BABBO-NATALEQualche particolare tradizione natalizia dal mondo: nel Regno Unito è usanza lasciare un bicchierino di brandy “per Babbo Natale”, in Francia, invece, si preparano ben tredici dolci mentre in Portogallo bisogna stare attenti: chi trova la fava contenuta all’interno di una torta salata tipica, la dovrà cucinare l’anno seguente.
In Islanda, i Babbo Natale sono tredici e consegnano tredici regali, uno al giorno, ai bambini che si sono comportati bene; decisamente più sfortunati i bambini danesi che, se all’interno della loro zuppa d’avena trovano una mandorla, hanno diritto ad un maialino di marzapane, considerato beneaugurante.

[divide style=”3″]

PANDORO

PANDOROMette d’accordo tutti, dagli integralisti del panettone con i canditi, alle signore nemiche dell’uvetta: stiamo parlando del pandoro, dolce natalizio tipico di Verona.

Articolo precedenteIl Natale di ieri
Articolo successivoIl Villaggio di Babbo Natale
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x