6.3 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Brevi di cronaca

1. I Carabinieri della Stazione di San Salvatore Monferrato hanno denunciato per furto aggravato una cittadina italiana di 26 anni con precedenti di polizia. La donna veniva fermata da un addetto alla vigilanza del supermercato Esselunga di Valenza che aveva notato il comportamento sospetto della stessa tra i banchi vendita, la quale aveva nascosto in una borsa dei cosmetici, dei prodotti di bellezza e del cibo per animali per un valore di 116 euro circa. Giunta alla cassa, pagava solo una parte della spesa che aveva nel carrello e dopo avere superato le casse veniva fermata e a quel punto veniva richiesta sul posto una pattuglia dell’Arma la quale, giunta rapidamente, verificava il furto denunciando la donna all’Autorità Giudiziaria e restituendo tutta la merce sottratta al responsabile dell’esercizio commerciale.
2. I Carabinieri della Stazione di Solero hanno denunciato un cittadino italiano di Asti di 55 anni, pluripregiudicato, per gestione e recupero non autorizzati di rifiuti. L’uomo, fermato lungo la SP 10 alla guida di un autocarro di sua proprietà, trasportava nel cassone del mezzo numerosi rottami ferrosi consistiti in stufe a gas non più funzionanti, reti da letto metalliche e altro, e alla richiesta di iscrizione all’albo dei gestori ambientali l’uomo dichiarava di esserne sprovvisto, come era sprovvisto anche del formulario di identificazione dei rifiuti che permette di conoscere la provenienza, il luogo di destinazione, la qualità e al quantità dei materiali trasportati. L’autocarro e tutto il materiale sono stati sequestrati ai fini della successiva confisca e l’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria ai sensi del Decreto Legislativo 152 del 2006.
3. I Carabinieri della Stazione di Bassignana hanno denunciato un cittadino indiano di 31 anni per violazione della norme sull’immigrazione. L’uomo veniva controllato nel centro abitato mentre effettuava attività di volantinaggio e da un rapido controllo è risultato sprovvisto del permesso di soggiorno e gravato da un provvedimento di espulsione emesso dal Questore di Bergamo ne 2013 al quale non aveva ottemperato. Veniva pertanto denunciato all’Autorità Giudiziaria per essersi trattenuto illegalmente sul territorio nazionale e per non avere lasciato lo Stato a seguito della precedente intimazione a lasciare il territorio nazionale. Veniva anche avviata nei suoi confronti una nuova richiesta di espulsione.
4. I Carabinieri della Stazione di Solero hanno denunciato un cittadino italiano di 24 anni per guida in stato di ebbrezza alcoolica. L’uomo il pomeriggio del 04 luglio, a Quargnento, perdeva il controllo della propria auto finendo fuori strada, senza però subire fortunatamente lesioni. A seguito dell’esame del sangue eseguito presso l’ospedale di Alessandria, l’uomo è risultato avere un tasso pari a 1,81 g/l e per questo gli veniva ritirata la patente di guida e veniva proposto per la revoca della patente perché recidivo nell’ultimo biennio. Il veicolo veniva invece sottoposto a sequestro finalizzato alla confisca.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x