3.8 C
Alessandria
martedì, Gennaio 18, 2022

ALESSANDRIA: Troppa microcriminalita’

Gli abitanti di Corso Cavallotti e via Gramsci insistono col dire che in zona c’è troppa microcriminalità e chiedono maggiore sicurezza. Lo hanno fatto partecipando numerosi all’iniziativa di Pier Carlo Lava che ha allestito un banchetto e una raccolta firma per capire meglio le esigenze dei cittadini.

La situazione grave: In corso Felice Cavallotti i cittadini lamentano scarso decoro urbano; scippi e furti nelle abitazioni che si ripetono con una frequenza impressionante e sicuramente superiore alla media della città; anche a causa dell’illuminazione insufficiente; della mancanza di telecamere e di un minimo di controllo del territorio; sia da parte della polizia municipale; che delle forze dell’ordine. Auto parcheggiate in punti che limitano la visuale nell’attraversamento dell’intersezione con via Pistoia e quindi sono causa di incidenti.

In Via Gramsci; invece disturbo della quiete pubblica; schiamazzi e microcriminalità varia; al punto che alcuni commercianti ci hanno recentemente comunicato la loro ferma intenzione di trasferire altrove la propria attività.

“Alla luce del positivo riscontro ottenuto con il gazebo in cui sono state raccolte circa 200 firme in poche ore – dice Piercarlo Lava – abbiamo deciso su specifica richiesta di molti altri residenti; di riproporlo il 19; 20 e 21 ottobre; sempre nella stessa location di via Pistoia angolo corso felice Cavallotti. Nell’occasione continueremo la raccolta di firme per la questione sicurezza; che molti residenti e commercianti della zona; ritengono compromessa e gravemente a rischio. Sarà inoltre l’occasione per continuare a prestare ascolto alle istanze dei cittadini; che hanno già evidenziato tante criticità”

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x