2.9 C
Alessandria
venerdì, Gennaio 21, 2022

Rita Rossa e Pierluigi Bersani

La serata di ieri in Piazza Marconi con il segretario nazionale del Pd Pierluigi Bersani ha suggellato la fine della campagna elettorale di Rita Rossa; candidata sindaco di Alessandria; con una ben augurante cornice di pubblico.

In 500 hanno accolto il segretario provinciale del Pd; Daniele Borioli; la candidata Rossa; il segretario nazionale e tutti i candidati del Pd; fatti salire sul palco all’inizio del comizio.

Per Rita Rossa “le elezioni del 6 e 7 maggio devono essere la svolta positiva per Alessandria; devono segnare il ritorno ad una politica di servizio; sobrietà; passione e soprattutto buona amministrazione. Alessandria può diventare un terreno di ricerca delle forze progressiste; ma potremo superare il disastro di questi ultimi anni solamente restando ancorati ai nostri valori e promuovendo forme partecipate del bene comune”.

Questo è ciò che i cittadini chiedono; quale forma migliore di trasparenza; nella ferma volontà di partire dalle priorità vere: i bisogni. Ad esempio un maggior livello di protezione sociale; ad azioni positive per creare lavoro stabile e di qualità; alla tutela dei servizi; al diritto di avere una città pulita ed ordinata.

Il segretario Bersani nel suo lungo excursus sui problemi nazionali ha sottolineato come la buona politica; in grado di prevalere su quella cattiva e corrotta; possa arrivare solo dai territori; da amministratori seri che guardano prima di tutto al sociale.

Bersani ha invitato Rita Rossa ad essere il sindaco di Alessandria; prima ancora che farlo.

Servono; subito; un nuovo sindaco e una nuova maggioranza” – hanno dichiarato insieme – “per portare alla città quel cambiamento di cui si sente forte il bisogno”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x