Sabato 9 maggio, 130° giorno
dell’anno, 19^ settimana. Alla fine del 2020 mancano 236 giorni (bisestile)

0
1123
Il cadavere di Aldo Moro, ucciso dalle 'Brigate Rosse', fu ritrovato in una Renault 4 rossa in via Caetani il 9 maggio '78

FRASE DEL GIORNO – La società di massa non vuole la cultura ma gli svaghi. (Hannah Arendt)

SANTI DEL GIORNO – San Geronzio di Cervia (Vescovo), San Pacomio (Abate), San Banban Sapiens, San Beato (Eremita e Apostolo della Svizzera), Sant’Erma di Roma,  Sant’Isaia (Profeta).

EVENTI DEL GIORNO – Dal 1950 è la ‘Festa dell’Europa’. Si ricorda il giorno in cui Robert Schuman presentò il piano di cooperazione economica, punto di inizio della creazione di un unico nucleo economico europeo, dalla comune gestione delle riserve di carbone e acciaio di Francia e Germania fino alla realizzazione dell’Europa federale, strumento di pace e di integrazione tra le nazioni. Fino all’85 la festa venne celebrata il 5 maggio, poi fu spostata al 9 in occasione del summit di Milano, dove si scelse di legarla alla Seconda guerra mondiale (giorno dopo la firma della capitolazione nazista).
Nel 1978 assassinato Aldo Moro. Sequestrato a Roma il 16 marzo da un commando delle Brigate Rosse (conflitto a fuoco in via Fani, morti i 5 uomini della scorta), il 9 maggio, dopo 55 giorni di prigionia, fu assassinato e il corpo venne rinvenuto nel bagagliaio di una Renault 4 rossa parcheggiata in via Caetani, luogo altamente simbolico perché tra via delle Botteghe Oscure (sede PCI) e Piazza del Gesù (sede DC).
Dal 2008, in Italia, è la “Giornata in Memoria delle Vittime del Terrorismo”, a ricordare il giorno in cui Aldo Moro fu ucciso dalle ‘Brigate Rosse’.

NATI FAMOSI – J. M. Barrie (1860-1937), Scozia, letterato. Autore attivo tra fine ‘800 e la prima metà ‘900, viene ricordato come il ‘padre di Peter Pan’, eterno ragazzo divenuto celebre grazie alle numerose trasposizioni cinematografiche che ha ispirato. Nato a Kirriemuir, sir James Matthew Barrie scrisse molto per il teatro ma la sua fama è legata a quel ‘ragazzo che non voleva crescere’, apparso per la prima volta nel romanzo “L’uccellino bianco” (’02) e reso popolare da un altro romanzo, “Peter e Wendy” (’11). Delle 7 trasposizioni cinematografiche realizzate fra il 1924 e il 2015, la più famosa e riprodotta è la versione ‘cartone animato’ della Disney (’53).
Gian Carlo Caselli (1939), Italia, magistrato. Nato ad Alessandria, laureato in Giurisprudenza, con una tesi pubblicata dalla Rivista di Storia del diritto italiano, nel ’64 divenne assistente all’Università di Torino. Nel ’67 vinse il concorso in magistratura e diventò giudice istruttore penale presso il Tribunale torinese. Grande protagonista della  lotta a terrorismo e mafia, nel ’91 fu stato nominato magistrato di Cassazione e diventò presidente della I Sezione della Corte d’Assise di Torino. Dal ’93 al ’99 fu Procuratore al Tribunale di Palermo ottenendo importantissimi risultati come l’arresto dei boss Leoluca Bagarella, Gaspare Spatuzza e Giovanni Brusca. Contestato dai “No TAV” per gli arresti del gennaio ’12, fu proposto dal M5S come candidato per la Presidenza della Repubblica.
Nel ’13 di dimise da ‘MD’ (novembre) e andò in pensione (18 dicembre).
Billy Joel (1949), Usa, cantante e musicista. Nato a New York come William Martin Joel,  amatissimo negli USA, star del pop tra i ’70 e gli ’80, ha venduto 85 milioni di dischi.
Nel ’77 si consacrò con l’album “The Stranger” e col singolo “Just The Way You’re” (cantata poi anche da Barry White), conquistando 2 Grammy Awards. Dopo i successi di “My Life” (’78), “Honesty” (’79), “Big Shot” (’79) e “Uptown Girl” (’83), nell’85 partecipò a “We Are the World”, canzone incisa con Michael Jackson, Stevie Wonder e molti altri per raccogliere fondi in favore delle popolazioni etiopiche. Insignito del ‘Grammy Legend Award’ (’90), nel ’93 pubblicò l’ultimo album pop, “River of Dreams”, che solo negli Usa fece oltre 5 milioni di copie. Nel ’13 gli fu assegnato il “Kennedy Center Honors”, la più alta onorificenza per coloro che influenzano la cultura americana attraverso le arti. Il 18 luglio ’18 tenne il 100° concerto al Madison Square Garden, 40 anni dopo il suo 1° (’78): tutti ‘sold out’.
Nella vita privata Joel si dichiarò ateo ed ebbe 4 mogli e 2 figlie: la manager Elizabeth Weber (’71-’82); la modella Christie Brinkley (’85-’94) da cui nacque Alexa Ray (’85); la giovane Katie Lee (’04-’09) e la fantina Alexis Roderick (’15) da cui ebbe Della Rosa (’15).
Fulvio Collovati (1957), Italia, calciatore e commentatore TV. Nato a Teor (UD), giocò con Milan, Inter, Udinese, Roma e Genoa (520-16) vincendo 1 scudetto, 1 Coppa Italia, 1 campionato di B e 1 Mitropa Cup (Milan). In Nazionale (50-3) fu uno dei protagonisti del successo azzurro al Mondiale ’82 in Spagna, giocando tutte e 7 le partite.

Print Friendly, PDF & Email