5.4 C
Alessandria
mercoledì, Gennaio 19, 2022

Tortona. Il sindaco e lo stadio Coppi

Si è tenuta oggi pomeriggio; presso Sala Giunta del Palazzo comunale; la conferenza stampa voluta dal sindaco; Massimo Berutti; e dall’assessore allo Sport; Mario Galvani; nel corso della quale si è parlato della gestione futura del Campo comunale “F. Coppi”; nonché delle dichiarazioni rilasciate dal presidente del Derthona Fbc; Flavio Tonetto.

La conferenza stampa è stata anche l’occasione per il Sindaco; Massimo Berutti; di ribadire la stima e la massima fiducia all’assessore Galvani che “in questi tre anni ha cercato di regolamentare la situazione sportiva e associazionistica della città; cercando anche di far convivere l’aspetto gestionale con quello sportivo”.

La Giunta comunale; nel luglio scorso; aveva approvato una delibera con cui autorizzava l’APD Derthona – Villavernia all’uso degli impianti “Fausto Coppi” e “Carlo Cosola” per la partecipazione ai campionati nazionali di serie D e Juniores ed alla gestione del “Coppi”; consentendo; eventualmente; l’uso del solo stadio “Fausto Coppi” alla Società Derthona F Fbc S.r.l. per le partire ufficiali di campionato e di Coppa Italia della prima squadra; ancorché in via subordinata; quale sub – concessionario della bozza del contratto.

Con questa delibera; inoltre; si dava mandato al Sindaco di sottoscrivere; con urgenza; le dichiarazioni di messa a disposizione degli impianti “Fausto Coppi” e “Carlo Cosola” all’APD Derthona – Villavernia per l’iscrizione ai campionati nazionali rispettivamente di serie D e Juniores ed eventualmente la dichiarazione di messa a disposizione del solo impianto sportivo “Fausto Coppi” al Derthona Fbc.

Questa delibera non è stata né intempestiva né basata su ragionamenti sbagliati” chiosa l’assessore allo Sport; Mario Galvani; riferendosi agli eventi che si sono verificati nei mesi scorsi e che hanno portato l’Amministrazione comunale ad adottare questo provvedimento di Giunta.

Il contratto in essere di concessione in gestione dello Stadio “F. Coppi” e di utilizzo dell’impianto “C. Cosola” prevedeva la propria scadenza in data 30 giugno 2012 e la possibilità di un eventuale rinnovo solo per espressa volontà delle parti. A fronte delle condizioni contrattuali l’Amministrazione Comunale ha chiesto; con diverse comunicazioni; a partire dall’11 aprile 2012; prima un incontro e successivamente un riscontro scritto per conoscere dalla Società Derthona F.b.c. 1908 S.r.l. le intenzioni future per la gestione ed utilizzo degli impianti; senza ottenere proposte praticabili e compatibili con gli accordi già in essere. In data 24 maggio 2012 la Società Derthona F.b.c. 1908 S.r.l.; in un incontro ufficiale svoltosi presso la sede comunale; alla presenza; per la Società calcistica; del presidente; del main sponsor; del proprio legale e per l’Amministrazione comunale del Sindaco; dell’Assessore allo Sport e del Dirigente responsabile dell’Ufficio Sport del Comune di Tortona; dopo aver esposto la grave situazione debitoria della società sportiva in questione ancorchè derivante; a loro dire; dalle pregresse gestioni; ha subordinato la continuità della propria attività sportiva al riconoscimento; entro il successivo 4 giugno 2012; da parte dell’Amministrazione comunale o di sponsor privati; di un ingente contributo di sponsorizzazione garantito per almeno cinque annualità (150.000;00 Euro annui); già rimettendo simbolicamente all’Amministrazione comunale una chiave d’ingresso dell’impianto. In data 29 maggio l’Amministrazione comunale; comunicando ufficialmente e per iscritto l’impossibilità di assecondare le richieste dell’incontro del 24 maggio 2012; ha invitato; con propria nota; la Società Derthona F.b.c. 1908 S.r.l. a voler comunicare ufficialmente per iscritto l’intenzione di rinunciare all’assegnazione in uso dell’impianto “F. Coppi” entro la data di scadenza dei contratto in essere; prevista al 30 giugno 2012 ed all’utilizzo; per il settore giovanile; dell’impianto in erba sintetica denominato ‘C. Cosola” consentendo così di valutare eventuali nuove soluzioni in grado di assicurare la continuità dell’offerta di opportunità della pratica sportiva calcistica e la manutenzione adeguata degli impianti sportivi di proprietà comunale; la cui mancata gestione causerebbe; tra l’altro; un onere significativo in capo alle già sofferenti finanze comunali.

In carenza di qualsiasi riscontro; il Comune di Tortona; previa completa informativa alla commissione Consiliare Sport e Politiche Giovanili tenutasi in data 07 giugno 2012; comunicava formalmente alla Società Derthona F.b.c. 1908 S.r.l. la propria determinazione di non concedere; ai sensi della convenzione in essere; il rinnovo espresso della medesima per l’annualità 2012/2013 e di ritornare nella disponibilità piena dell’impianto.

In data 11 giugno 2012 si è tenuta una conferenza stampa convocata dall’Assessore allo Sport del Comune di Tortona per spiegare le ragioni della mancata ulteriore concessione in gestione al Derthona F.b.c. dell’impianto “F. Coppi” e in uso dell’impianto “C. Cosola”. All’inizio della conferenza stampa ha chiesto la parola il consulente legale della Società Derthona F.b.c. 1908 S.r.l.; per comunicare l’intenzione di non iscrivere la prima squadra al prossimo campionato e di mettere in liquidazione la società a causa delle insormontabili difficoltà economiche accumulatesi nelle pregresse gestioni e per senso di responsabilità verso i propri giovani tesserati; evitando responsabilmente il rischio di iniziare una stagione che sarebbe quantomeno improbabile portare a conclusione; sia in termini di partecipazione al campionato della prima squadra che in termini di continuità dell’azione di promozione presso i giovani”.

E’ quanto scritto nella delibera approvata dalla Giunta comunale del 9 luglio scorso e per la quale il Derthona Fbc aveva fatto ricorso al TAR chiedendone l’annullamento.

Il Tribunale Amministrativo Regionale del Piemonte; riunitosi Giovedì scorso; ha dato ragione al comune di Tortona rigettando la richiesta avanzata dal Derthona Fbc di annullare i provvedimenti in quanto ritiene che “non ricorrono i requisiti per la concessione della invocata domanda cautelare”.

Nello specifico l’ordinanza del Tribunale stabilisce che “che è necessario assicurare la sicurezza e la corretta manutenzione degli impianti sportivi oggetto degli atti impugnati e che tale manutenzione non viene effettuata; come emerso nel corso della udienza odierna; dalla ricorrente nonostante il decreto cautelare del 13 agosto 2012 l’avesse restituita nel godimento della situazione antecedente la risoluzione della concessione scaduta il 30 giugno 2012”.

Nel testo dell’ordinanza si legge altresì che “non pare” che il Derthona Fbc “pur sollecitata dal Comune a rinnovare la convenzione in essere; abbia manifestato la volontà di volerla rinnovare prima della scadenza del termine del 30 giugno 2012 negli stessi termini in cui essa era stata precedentemente conclusa e che- d’altra parte – il Comune non era comunque tenuto a rinnovare tale convenzione” con la società che ha “sottoscritto per adesione la nuova concessione del 10 luglio 2012; posteriore a tutti gli atti impugnati; così ponendo in essere un atto incompatibile con la intenzione di contestare la legittimità degli atti amministrativi ad essa presupposti”.

Da parte nostra non c’è mai stata la volontà di mandare via il Derthona Fbc anche perché sappiamo cosa rappresenta questa società per la città e lo dimostra anche la dilazione del debito che è un’apertura notevole – ha dichiarato l’assessore allo Sport; Mario Galvani -. Sono contento di questa pronuncia a dimostrazione del nostro buon operato e siamo qui per avere un incontro con le parti per arrivare a una soluzione condivisa. Ritengo che; ad oggi; sia necessario sedersi a un tavolo e incontrare tutte le parti”.

Noi abbiamo applicato le regole e abbiamo lavorato per atti e per fatti muovendoci con cautela – ha aggiunto il sindaco; Massimo Berutti -. Mario Galvani ha tutto il mio supporto così sgombriamo definitivamente il campo da ogni dubbio”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x