16.1 C
Alessandria
martedì, Maggio 17, 2022

Rifacimento impianti idrici a Valle San Bartolomeo

RIFACIMENTO DEGLI IMPIANTI IDRICI DI VALLE SAN BARTOLOMEO

 

Importante intervento di AMAG Reti Idriche nella zona di Valle San Bartolomeo. Nel quadro del programma di ammodernamento, ampliamento e manutenzione della rete idrica cittadina voluto dal Comune di Alessandria, AMAG Reti Idriche interviene per il rifacimento – con materiali nuovi – della rete idrica di Valle San Bartolomeo, una rete vecchia di oltre 60 anni e costosa perché soggetta a perdite, frequenti mancanze di acqua nelle case e continui interventi di manutenzione ordinaria (per un totale di oltre 43.500 euro fra 2020 e 2021). Oggetto del rifacimento 4 km circa di rete idrica e fognatura, dall’inizio del paese al serbatoio di via Dazio, con un investimento complessivo per oltre 710.000 euro.

I lavori inizieranno a fine marzo, con una durata massima di circa 8 mesi.

Il progetto sarà presentato alla cittadinanza giovedì prossimo, 10 marzo, alle ore 21, in un incontro pubblico presso la SOMS di Valle San Bartolomeo.

 

L’intervento di rifacimento 2022

L’intervento di AMAG Reti Idriche riguarda la sostituzione della rete idrica e l’ampliamento di un tratto di rete fognaria in via Dazio e via Alessandria, in frazione Valle San Bartolomeo, nel territorio comunale di Alessandria.

Al fine di soddisfare il crescente fabbisogno idrico della popolazione risulta necessario aumentare la pressione di esercizio in rete; di conseguenza sono sempre più frequenti le rotture delle tubazioni principali, ormai obsolete e di piccolo diametro (DN80 in cemento-amianto).

Per ovviare a tali inconvenienti, che comportano notevoli disagi agli utenti ed elevati costi di riparazione, si è optato per la sostituzione della condotta idrica di distribuzione e della condotta di mandata con tubazioni di maggior diametro in ghisa lungo tutta via Dazio, mentre lungo via Alessandria verrà sostituita la tubazione esistente con una nuova tubazione in polietilene.

Nel concreto il presente progetto prevede la sostituzione della condotta idrica di adduzione al serbatoio di via Dazio (tubazione di mandata), della dorsale di distribuzione (tubazione di ritorno) nel tratto compreso tra l’incrocio con strada della Serra e la strada provinciale n.79, interessando per 50mt piazza Dossena, successivamente l’intervento proseguirà lungo via Alessandria con la sostituzione della tubazione esistente fino all’incrocio con strada Cerca.

Relativamente alla rete fognaria il presente progetto prevede l’ampliamento della rete esistente per circa 500mt nel tratto terminale di via Dazio, fino all’incrocio con strada della Serra.

 

Gli interventi di manutenzione 2020-21

Tabella con il dettaglio degli interventi nel sobborgo di Valle San Bartolomeo relativi agli anni 2020 e 2021.

 

n° interventi Imp. Interventi € Volumi Mc Tempi h.
VIA ALESSANDRIA VALLE SAN BARTOLOMEO 2020 6 8.716,18 140 23
VIA ALESSANDRIA VALLE SAN BARTOLOMEO 2021 6 4.912,90 65 14
VIA DAZIO VALLE SAN BARTOLOMEO 2020 13 14.412,06 210 43
VIA DAZIO VALLE SAN BARTOLOMEO 2021 13 15.510,31 225 43
TOTALI   43.551,45 640,00 123,00

 

 

 

 “Esprimo tutta la mia gioia e soddisfazione per un intervento importante, che ci permetterà di ottenere un tangibile miglioramento del servizio offerto ai cittadini di Valle San Bartolomeo – commenta il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco -. I lavori di potenziamento della rete idrica e di estensione della rete fognaria, oltre a garantire la possibilità di soddisfare il fabbisogno del nostro sobborgo, consentiranno sia un risparmio in termini economici, attraverso la prevenzione di rotture e perdite, sia una necessaria azione di contrasto allo spreco di quel prezioso bene comune che è l’acqua”.

 

“Il Servizio Idrico Integrato è per il nostro Gruppo un asset strategico, e rappresenta un servizio essenziale che forniamo ad un’ampia porzione di territorio tra Alessandrino, Acquese, Valle Bormida e Langa Astigiana – dichiara il Presidente Gruppo AMAG, Paolo Arrobbio -. AMAG Reti Idriche soddisfa il fabbisogno idrico di circa 157 mila abitanti, e prevede nel prossimo decennio ingenti investimenti, e una sempre maggior sensibilizzazione ad un utilizzo consapevole dell’acqua, bene primario ma non infinito. In questo contesto si inseriscono anche gli interventi previsti a Valle San Bartolomeo, così come in altri sobborghi di Alessandria, per fare in modo che le nostre infrastrutture di distribuzione siano sempre più performanti, e consentano di ridurre al minimo ogni forma di dispersione della risorsa acqua”.

 

Gli interventi di sostituzione e manutenzione di tratti del nostro acquedotto, pianificati per i prossimi mesi a Valle San Bartolomeo,  sono tasselli fondamentali di un percorso che AMAG Reti Idriche ha intrapreso per migliorare la qualità e la continuità del servizio idrico – sottolinea l’Amministratore Unico AMAG Reti Idriche, Alfonso Conte . Inoltre l’acqua del nostro acquedotto è di ottima qualità, ed è costantemente monitorata dal laboratorio analisi di AMAG Reti Idriche”.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x