Mercato Coperto di Campagna Amica: è iniziato il conto alla rovescia

0
582

Stanno suscitando curiosità tra gli alessandrini i “lavori in corso” al Mercato Coperto di Campagna Amica che aprirà i battenti, primo in Piemonte, dopodomani, nella mattinata di sabato 25 maggio in via dei Guasco angolo via Savonarola ad Alessandria.

Inaugurazione alle ore 10 e taglio del nastro alla presenza di autorità civili, militari, religiose, consumatori e, ovviamente, gli agricoltori con i loro prodotti genuini e rigorosamente di stagione.

Un’atmosfera accogliente, uno spazio luminoso, colorato ed accattivante in pieno centro storico, per una vera spesa a km0, direttamente creato e gestito dagli imprenditori agricoli del territorio, con produzioni a filiera corta, dal campo alla tavola.

Per tutti, simpatici omaggi e degustazioni promosse dagli Agrichef di Campagna Amica che cucineranno tipicità locali e ricette della tradizione rivisitate per l’occasione.

Il Mercato Coperto di Campagna Amica è un luogo fisico d’acquisto, ma anche uno spazio partecipato e di socializzazione dove è possibile instaurare un rapporto di fiducia con il produttore agricolo dal quale ricevere in tempo reale informazioni sulle produzioni, sulla salubrità e genuinità di ciò che si acquista e si mangia.

Vetrina privilegiata per  le eccellenze enogastronomiche della provincia: dall’ortofrutta ai formaggi, dalla carne ai salumi al vino e al pane, ma anche miele, confetture, farine, prodotti da forno e tanto altro.

In occasione dell’inaugurazione proseguirà al nuovo Mercato anche la raccolta firme per la petizione “Eat original! Unmask your food” (Mangia originale, smaschera il tuo cibo). I cittadini potranno firmare per chiedere alla Commissione di Bruxelles di agire sul fronte della trasparenza e dell’informazione al consumatore sulla provenienza di quello che si mangia.

“E’ iniziato il conto alla rovescia e siamo pronti ad affrontare questa nuova sfida. Con noi ci sarà anche il Direttore Nazionale Fondazione Campagna Amica, Carmelo Troccoli, per uno spazio che auspichiamo diventi luogo di aggregazione in una parte importante della città. Primi in Piemonte è una bella responsabilità per una filiera che si accorcia sempre di più per garantire ai consumatori la possibilità di trovare direttamente in un luogo al chiuso le produzioni fresche e di stagione del territorio e poter dialogare con i produttori”,  affermano il presidente e il direttore Coldiretti Alessandria Mauro Bianco e Roberto Rampazzo.

Un servizio in più che va ad affiancarsi ai due appuntamenti con Campagna Amica già presenti ad Alessandria, il venerdì il piazza Libertà e il lunedì in corso Crimea.

Da sabato, con il nuovo Mercato Coperto, trovare la campagna in città sarà più facile.

Print Friendly, PDF & Email