10.3 C
Alessandria
sabato, Ottobre 23, 2021

Dissesto: arriva il primo provvedimento da Roma, e Palazzo Rosso ringrazia

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato inviatoci dall’ufficio stampa del sindaco Rita Rossa:

È stata approvata ieri dal Consiglio dei Ministri, un’importante norma si garantisce ai Comuni con più di 60.000 abitanti e che abbiano dimostrato risultati efficaci di riduzione dei costi dei servizi e di razionalizzazione delle società’ e degli organismi partecipati di raggiungere , in deroga alle norme vigenti, l’equilibrio entro tre anni compreso quello in cui e’ stato deliberato il dissesto. Il Comune di Alessandria, dunque , avrà un anno in più per sistemare i conti e il congelamento
delle eventuali sanzioni del Patto fino al 2017.
Ciò non determina l’uscita dal dissesto ma senza dubbio ci permette di raggiungere con più serenità il pareggio e di consolidare il percorso di risanamento e rilancio della città. E proprio la città e gli alessandrini sono i primi che voglio ringraziare perché è grazie ai loro sforzi e ai loro sacrifici se siamo riusciti a dimostrare con i conti che gli oltre 34 milioni di risanamento sono un dato oggettivo e reale. Premessa indispensabile di credibilità presso il Governo che ci ha permesso di ottenere fiducia e quindi più tempo per rendere efficaci e proficui gli sforzi.

E’ un atto di amore per il futuro di Alessandria. E’ il sacrificio che ogni alessandrina e ogni alessandrino è abituato a fare nei momenti difficili. A questo risultato hanno concorso in molti. E’ certamente il frutto di un paziente e lungo lavoro di dialogo con il Governo che i parlamentari alessandrini, in partcolare da ultimo il Sen. Federico Fornaro, insieme con il Vice-Ministro all’Economia On.le Stefano Fassina, hanno condotto con grande determinazione .
Di fondamentale importanza l’attenzione del Governo tutto. In tutti questi mesi di tessitura non meno importante è stato il ruolo del Sindaco Piero Fassino, Presidente Nazionale ANCI – che ancora durante l’Assemblea Nazionale svoltasi a Firenze, non mi ha fatto mancare la sua fattiva collaborazione per rappresentare le ragioni della nostra città ai Ministri presenti – e del Sottosegretario Filippo Patroni Griffi che insieme agli Onorevoli Enrico Borghi e Francesco Sanna hanno costantemente informato il Presidente Letta.
Per noi alessandrini quindi uno spiraglio finalmente positivo che ci induce a continuare a lavorare rafforzandoci nella convinzione che il risanamento può e deve concretizzarsi con l’impegno di tutti nell’interesse di una citta’ che sta pagando ormai da troppo tempo, soprattutto le fasce più deboli, un prezzo veramente pesante.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x