Aspettando Halloween… la zucca si acquista più per gola che per paura

0
503

Campagna Amica si prepara alla festa di Halloween ma in Italia, per fortuna, la zucca si acquista più per gola che per paura e a promuoverla sono soprattutto le numerose ricette a base di questo ortaggio, da tutti considerato come il più grande del mondo.

Infatti, proprio la convenienza economica, la versatilità del suo uso in cucina e l’elevato contenuto in antiossidanti, come la vitamina A, sono tra le motivazioni che ne guidano l’acquisto.

Un Halloween che si trasforma “a chilometro zero” grazie alle zucche se rigorosamente acquistate direttamente dal produttore al consumatore nei mercati di Campagna Amica, zucche “made in Italy” che è possibile comprare nei mercati degli agricoltori della Coldiretti che vengono allestiti in diverse aree del territorio provinciale: un ortaggio stagionale, tipicamente autunnale, che lascia libero spazio alla fantasia rappresentando da tempo una realtà produttiva e gastronomica fortemente radicata sul territorio.

Nel mercato Coperto di campagna Amica di Alessandria in via Guasco oggi, sabato 26 ottobre dalle 8 alle 14 tante zucche intagliate per divertirsi a scegliere quella che piace di più gustando un agri aperitivo…da paura!

“Acquistando il prodotto nei mercati di Campagna Amica è possibile garantirsi l’italianità del prodotto – sottolinea il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco -. Accanto a varietà internazionali molti imprenditori agricoli sono impegnati nella conservazione di quelle tradizionali come, tra le altre, la zucca di Castellazzo Bormida o la zucca Martleta di Sale che ha la De.Co.”

“Zucche “Made in Italy”, nel nostro Mercato Coperto di campagna Amica, anche già intagliate, per un ortaggio stagionale, tipicamente autunnale, che lascia libero spazio alla fantasia rappresentando da tempo una realtà produttiva e gastronomica fortemente radicata sul territorio – ha affermato il Direttore Coldiretti AlessandriaRoberto Rampazzo –. Manca ancora qualche giorno ma il consiglio per la notte di Halloween è ovviamente quello di utilizzare la zucca per preparare gustosi menù, piuttosto che decorare case, balconi e giardini come invece è uso e costume americano, dove la tradizione di questa ricorrenza è vissuta in modo radicalmente diverso”.

Print Friendly, PDF & Email