Festa dello Sport, il 26 aprile c’è la gara di canoa Asti-Masio

0
753

Il 26 Aprile prossimo, domenica, si svolgerà la 3^ discesa fluviale sul Tanaro, gara turistico – amatoriale che ha portato sul fiume piemontese tutta l’Italia canoistica. Il ritrovo è ad Asti, imbarco sotto il ponte della superstrada per Alba alle 12.00 e partenza per 21 km. di natura; passaggio a Castello d’Annone, fra le ‘rapide’ e il ‘geosito’, poi il Parco Naturale (123 ettari) di Rocchetta Tanaro che ha un patrimonio forestale prezioso, con boschi cedui di castagno e robinia e boschi d’ alto fusto di rovere e farnia. A Cerro Tanaro partenza di Allievi, Cadetti e Ragazzi, e arrivo a Masio, presso il centro sportivo, con l’accoglienza di tutti i partecipanti offerta dall’Unione Via Fulvia, comunità collinare che unisce alcuni dei paesi attraversati. Ci sarà l’opportunità di visitare la torre medievale (sede del Museo del Fiume) e la chiesa romanica, opere del XIV secolo, testimonianze dell’antico passato di Masio che dominava il passaggio delle imbarcazioni sul fiume.
La gara è aperta a tutte le imbarcazioni a pagaia.
Iscrizioni: mail zivich@gmail.com o alla partenza entro le ore 12.
Quota di iscrizione € 5, 00 euro (con ristoro) da pagare alla partenza.
INFOAlvise Poggio 335.1281251 – Gianni Ablatico 340.1490091 – Gianmarco Pagano 349.7430532 –
Davide Zivich 348.0163521

Print Friendly, PDF & Email