Domani a Palatium Vetus conferenza su ‘Big Data’ e intelligenza artificiale

0
2796

Domani pomeriggio alle 17, la sala Broletto di Palatium Vetus ospiterà la conferenza dal titolo Le grandi sfide del digitale: scienza ed etica di big data e intelligenza artificialeSi tratta del primo appuntamento del ciclo di sei conferenze organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, in collaborazione con l’editrice Codice Edizioni, sul tema Interagire con il futuro: nuove tecnologie, nuove opportunità,  con l’obiettivo di affrontare la complessità delle sfide tecnologiche che ci attendono e le conseguenti trasformazioni economiche e sociali.

L’argomento sarà illustrato da Mario Rasetti, Professore Emerito di Fisica Teorica al Politecnico di Torino; Presidente di ISI Foundation, Torino e ISI Global Science Foundation, New York, che dialogherà con il giornalista del quotidiano La Stampa, Gabriele Beccaria, che scrive per l’inserto Tuttoscienze.

Il tema è di grande attualità, perché la quantità di dati che produciamo raddoppia ogni anno; nel 2016 ne sono stati generati tanti quanti nell’intera storia dell’umanità fino al 2015. Con Internet delle Cose entro 10 anni avremo 150 miliardi di sensori connessi in rete, 20 volte più che il numero di persone sulla Terra. Allora la quantità di dati raddoppierà ogni 12 ore.  È la quinta rivoluzione dell’Information Technology: dopo i grandi computer, i pc, internet e il web 1.0, i cellulari e il web 2.0, ecco i Big Data, grande rivoluzione dovuta allo tsunami di dati, dove tutto quello che facciamo lascia una traccia digitale.

L’Intelligenza Artificiale sta facendo progressi impensati, soprattutto attraverso l’analisi dei dati. Non si programma più riga per riga, ma è capace di imparare e di automigliorarsi continuamente: sono ormai standard gli algoritmi in grado di completare compiti che richiedono ‘intelligenza’ meglio degli uomini. Entro il 2060 i super-computer sorpasseranno le capacità umane. Siamo preparati per questo?
La conferenza sarà trasmessa in diretta streaming sul sito www.fondazionecralessandria.it.

Il secondo appuntamento del ciclo di conferenze è fissato per lunedì 12 giugno, alle ore 17, sala Broletto della Fondazione sul tema ‘Dalla robotica all’umatronica’.

 

Print Friendly, PDF & Email