Uspidalet, raccolti 100.000 € per Terapia Intensiva Neonatale

0
730

La Fondazione Uspidalet ONLUS ha completato la raccolta fondi per il progetto di Terapia Intensiva Neonatale, grazie alla splendida serata che si è svolta lo scorso 8 maggio: una cena di beneficenza che ha avuto come meravigliosa cornice la nave Silver Spirit della compagnia Silversea, ancorata nella baia di Portofino.
Un risultato straordinario, che ha permesso di raccogliere oltre 100.000 €, grazie prima di tutto alla sensibilità dell’armatore Manfredi Lefebvre d’Ovidio, che ha messo a disposizione Silver Spirit, a bordo della quale le donazioni si sono moltiplicate. La presidente della Fondazione Alla Kouchnerova, molto soddisfatta per la riuscita dell’iniziativa, ha precisato che la Fondazione “ha già avviato le pratiche di acquisto per le attrezzature utili al progetto di Terapia Intensiva Neonatale di Eccellenza”. E un grande grazie va anche al giornalista Gian Maurizio Foderaro (Radio Rai), amico della Fondazione, che ha condotto con garbo e simpatia la serata, resa magica dall’illusionista Marco Berry con la sua straordinaria abilità.  Come ricordo della serata ‘Uspidalet’ ha donato ad ogni ospite una pietra di fiume dipinta a mano dalla socia Mariolina Pernecco.

Foto: da sin. in piedi Foderaro, Lefebvre d’Ovidio e la Kouchnerova

Print Friendly, PDF & Email