Concorso di poesia ‘Città di Acqui terme’
C’è tempo fino al 15 aprile

0
843

Prende il via per l’ottava volta il Concorso Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme”, organizzato dall’Associazione Archicultura di Acqui Terme con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, che sostiene l’iniziativa fin dalla prima edizione. Hanno aderito al progetto due altri sponsors: l’Istituto Nazionale Tributaristi e la Fondazione Cassa di Risparmio di Torino. Inoltre questa VIII edizione del Premio gode del patrocinio del Comune di Acqui, della Provincia di Alessandria e della Regione Piemonte e ha ricevuto, in virtù dell’alto profilo sociale e culturale, i Premi di Rappresentanza dei Presidenti di Repubblica, Camera e Senato. 
Il bando di concorso, riservato di solito a singoli testi, per la prima volta apre una nuova sezione dedicata al libro edito. Il Premio è rivolto ad autori di tutte le età, residenti sia in Italia che all’estero; è possibile partecipare con più elaborati e a più sezioni di concorso, e le opere dovranno essere inviate entro e non oltre il 15 aprile 2016. Verranno contattati in tempi utili solo i vincitori e i menzionati.
L’intento dell’Associazione – ha spiegato la presidente Serena Panaro, in foto con Tavernaè quello di poter mantenere alto il livello delle giurie, in modo da poter garantire una valutazione approfondita e competente ai partecipanti e cercare di evidenziare in un ampio panorama le voci più significative. Per la prima volta il Concorso apre al libro edito, nella speranza di coinvolgere le case editrici e dare modo agli autori di far conoscere in modo più diffuso i loro versi”.
Il presidente della Fondazione, Pier Angelo Taverna, che sostiene l’iniziativa, ha sottolineato la validità del progetto affermando che “…la proposta di coinvolgere l’editoria è ottima e l’alto numero di partecipanti al Concorso completa il quadro, decretando il successo di questo interessante connubio tra cultura, poesia, turismo, enogastronomia”.  Infatti da sempre è imprescindibile la valorizzazione e la promozione, durante le premiazioni, dell’acquese e dei comuni limitrofi.

 

NOTE – Le opere partecipanti sono in aumento: dalle iniziali 467 del 2009 si è superato il migliaio di testi inediti fin dalla IV edizione, dato confermato fino all’anno scorso. Da alcuni anni i poeti concorrenti provengono da ogni regione d’Italia e da Inghilterra, Germania, Grecia, Kenya e Brasile. La sezione che ogni anno accoglie il maggior numero di opere è quella degli adulti (sopra i 19 anni), ma fondamentale è anche l’adesione dei più piccoli, che dimostra quanto il lavoro svolto in classe con i bambini possa portare a risultati apprezzabili e di buona originalità.

INFO – Ass. Archicultura, C.P. 78, 15011 Acqui Terme (AL) – tel: 327-6134122

archicultura@gmail.com  –  www.associazionearchicultura.it

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email