Una discreta verve di SEMPLICITA

0
331

Vi ricordate le camicie rigate di popeline che i mariti lasciavano gi e noi donne usavamo come giacche da pigiama; un po’ lunghe e larghe. Comode insomma? Ebbene; il must del momento: un camicione plissettato sul davanti a mo’ di sparato;uno scollo discreto anche con collo alla coreana; un’ampiezza accennata che parte dalla vita in gi. Sotto un paio di jeans attillato e chiuso alle caviglie. Versioni: con ballerine colorate o con scarpa alta con zeppa e aperta sull’alluce. Optional: collane o cintura etnica o in cuoio importante; borsone multiuso in pellame morbido. Magari bianca o testa di moro. Il rigato d’obbligo azzurro o blu – al massimo – ma il linone bianco leggermente trasparente spinge. Uno stile semplice che viene incontro alle esigenze della donna di oggi; sempre di corsa; con l’imperativo di trasformare il proprio look dalla mattina in ufficio alla sera a teatro; cambiando accessori e scarpa. Una corsa contro il tempo; tiranno pi che mai. Ecco quindi i trench che si accorciano sempre pi fino ad arrivare sotto il sedere quasi come giacche lunghe; pantacollant-leggins-copri-gamba che si infilano negli stivali o si calzano con le sneakers.

Print Friendly, PDF & Email