Giornata mondiale del donatore di sangue

0
330

GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE DI SANGUEDue giorni di festa con l’AVIS di AlessandriaSaranno due giornate di festa; dedicate alle tante persone che ogni giorno compiono un atto tanto semplice quanto importante di generosità e altruismo. Un week-end; quello del 25 e 26 giugno; che celebrerà l’opera di coloro che contribuiscono a salvare tante vite: si celebra infatti la Giornata mondiale del Donatore di Sangue.Se è vero che i donatori sono migliaia; è altrettanto sicuro che il sangue non basta mai: l’opera di sensibilizzazione è quindi più che mai necessaria; soprattutto ora che i mesi estivi; ovvero i momenti più critici; si avvicinano. L’Avis comunale di Alessandria (www.avis.al.it) organizza per l’occasione e con il sostegno del CSVA; un programma speciale.Presso il Giardino d’Estate della sede dell’AVIS (in Lungo Tanaro San Martino; 4) i festeggiamenti iniziano sabato 25 alle ore 21.00; con “Il carrozzone musicale 2011”; una gara canora con ospiti a sorpresa. Presenta e conduce l’evento lo “Show man Mauro”.Domenica 26 i volontari dell’AVIS vi aspettano a partire dalle ore 18.00; sempre al Giardino d’Estate. Dopo il saluto di Franca Carnevale; Presidente dell’Associazione di Volontariato AVIS – Sezione comunale di Alessandria; si svolgerà la cerimonia di consegna delle borse di studio riservata agli studenti che hanno scelto di trattare ed approfondire il tema “Dono del sangue come vero stile di vita”.A seguire; la Premiazione dei benemeriti donatori che si sono distinti con oltre 120 donazioni e; successivamente; la consegna dei premi ai vincitori della lotteria promossa dall’Associazione: in palio erano state messe 4 biciclette e 1 cronometro AVIS.I festeggiamenti entrano nel vivo; all’insegna della convivialità; alle 19.00: ad attendere tutti i presenti un sontuoso e ricco “Aperitivo del donatore”.La giornata si concluderà al top: alle ore 21.00 è tempo di musica e ballo. Ad esibirsi sarà l’amatissima orchestra “I Mambo”.Si dice che la musica sia vita; quale conclusione allora più indicata per sottolineare un gesto vitale e generoso? Un gesto che i donatori conoscono bene; e la cui importanza non deve sfuggire a tutti coloro che in questa o in altre occasioni; entrano in contatto per la prima volta con la realtà dell’Avis. A fare del bene basta poco: essere maggiorenni; avere un peso superiore ai 50 chilogrammi.E allora non perdetevi la festa dell’AVIS: è stata voluta; pensata ed organizzata per tutti noi; nessuno escluso. Per informazioni: AVIS Alessandria; tel. 0131 43608 – cell. 329 8210429 – www.avis.al.it.L’AVIS ti aspetta anche su Facebook: Avis Comunale di Alessandria

Print Friendly, PDF & Email