Il Consiglio Comunale nomina i membri della Commissione speciale e del nuovo Collegio dei Revisori dei Conti

0
298

Durante il Consiglio COmunale di ieri; è stata costituita la nuova Commissione speciale; che avrà il compito di indagare sui conti e la gestione di tutte le partecipate comunali negli ultimi 5 anni. Inizialmente; come proposto dal M5S; la commissione avrebbe dovuto indagare esclusivamente sulla partecipata Amag; ma una mozione votata da maggioranza e il resto dell’opposizione aveva però allargato l’obbiettivo delle indagine anche alle altre partecipate del Comune. I lavori della Commissione potranno avere una durata massima di 9 mesi; e si terranno rigorosamente a porte chiuse. I risultati dell’inchiesta verranno resi noti solo quando la Commissione verrà Sciolta.
A capo di questa commissione è stato nominato il consigliere del M5S Domenico Di FIlippo; il suo vice sarà Erik Barone del PD. A far parte della commissione ci saranno anche Locci (Pdl); Barosini (Udc); Cattaneo (Idv); Lombardi (Sel) e Miraglia (Moderati). Composta la commissione; i lavori partiranno a breve.
Durante la seduta di ieri; il Consiglio Comunale ha anche eletto il nuovo Collegio dei Revisori dei Conti. I consiglieri presenti sono stati chiamati ad eleggere i nuovi membri della commissione attraverso la consegna dei nomi; scritti su un foglio di carta; all’interno di un’urna. A capo ci sarà Antonella Perrone; già membro dello scorso Collegio; eletta con 25 voti favorevoli. A supporto dell’attività della dottoressa Perrone ci saranno Stefania Mariotti del centrosinistra e Paolo Bruno del Pdl. Rita Rossa; prima della votazione; ha ringraziato i membri del Collegio appena sciolto per il lavoro effettuato; assicurando il proprio appoggio alla dottoressa Perrone che; durante il suo mandato; ‘si è sentita apostrofare con parole indecorose’ da un ex consigliere di maggioranza del Pdl. Anche Piercarlo Fabbio; anche se senza troppo entusiasmo; ha voluto ringraziare la Perrone augurandole buon lavoro.

Print Friendly, PDF & Email