Da domani 1° luglio un’ora al giorno per il rilascio delle Carte di Identità Elettroniche, anche senza appuntamento

0
530

La cospicua richiesta da parte dei cittadini della Carta di Identità in formato Elettronico (C.I.E) che attualmente, salvo casi eccezionali previsti dalla circolare ministeriale n. 11 del 7 dicembre 2017, viene rilasciata dal Comune di Alessandria solo su appuntamento, ha provocato lunghe liste di attesa (ad oggi di circa 2 mesi).

 

Poiché, oltre ai casi di espatrio imminente, che comunque sarebbero previsti come caso di eccezione dalla normativa, le tempistiche così dilatate costituiscono un ostacolo per i cittadini anche per l’esercizio delle ordinarie necessità (riscuotere assegni in banca/posta, non rimanere completamente privi di documento di riconoscimento, partecipare a esami, concorsi ecc.), l’Assessore comunale ai Servizi Demografici, Cinzia Lumiera — d’intesa e in collaborazione con l’Assessore comunale all’Organizzazione e al Personale, Monica Formaiano e con i Servizi Demografici comunali — ha deciso di attuare una ipotesi solutiva volta a verificare la possibilità di contenimento della problematica, consistente nell’attivazione in via sperimentale, di un accesso senza appuntamento durante tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria 12.00 – 13.00, nel limite di un massimo di 10 utenti ammessi allo sportello per il rilascio del documento.

 

«L’obiettivo che ci siamo posti – ha dichiarato l’Assessore Cinzia Lumieraè quello di consentire agli utenti di poter anche usufruire di un servizio di rilascio “ad accesso libero” al fine di potere avere il documento anche in quei casi di urgenza che, non essendo contemplati come tali dalla circolare Ministeriale, non consentirebbero di derogare alla regola generale dell’accesso al rilascio solo su appuntamento».

 

La sperimentazione di questa nuova modalità verrà avviata lunedì 1° luglio 2019 e durerà il tempo necessario a valutare l’impatto che avrà sul servizio all’utenza e sulla effettiva possibilità di garantirlo in continuità operativa, qualora emergano risultati positivi.

 

In considerazione della sperimentalità dell’iniziativa, al fine di non sovraccaricare il servizio di rilascio della CIE nelle fasce orarie individuate per l’accesso libero, si invita la cittadinanza a programmare per tempo il rinnovo del documento (rinnovabile fino a 6 mesi antecedenti la scadenza) prenotando un appuntamento autonomamente sul sito del Comune di Alessandria al seguente link https://portale.comune.alessandria.it oppure mediante il supporto dell’URP presso il Palazzo Comunale (piazza della Libertà 1, piano terra) secondo i seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30; martedì e giovedì dalle ore 8.30 alle ore 15.30 con orario continuato.

 

Relativamente alla nuova modalità di rilascio della C.I.E. senza prenotazione, presso gli Uffici Anagrafe del Palazzo Comunale, da avviare in via sperimentale il 1° luglio 2019, si forniscono le seguenti indicazioni:

 

lo sportello rilascio CIE “senza” appuntamento è aperto tutte le mattine,

esclusi sabati, domeniche e festivi, dalle ore 12.00 alle ore 13.00,

con il limite massimo in quell’ora di rilascio di dieci CIE.

 

 

«In questo modo — conclude l’Assessore Cinzia Lumieraci proponiamo di soddisfare le esigenze di tutti gli utenti: sia di coloro che hanno, per varie ragioni, bisogno di rifare la C.I.E. immediatamente, ma anche di coloro che programmano con anticipo il rilascio/rinnovo, prendendo appuntamento».

 

Si ricorda che La Carta di Identità Elettronica è un documento con caratteristiche tecniche molto superiori al documento precedente: il formato è più comodo, le misure di sicurezza sono superiori rispetto alla Carta precedente, è bilingue (italiano e inglese), viene accettato da tutti gli Stati per i quali è previsto l’espatrio con la sola Carta di Identità. Inoltre, permetterà in futuro l’accesso ad una serie di importanti servizi verso la Pubblica Amministrazione.

 

Il Comune di Alessandria effettuerà l’acquisizione dei dati biometrici (fotografia da consegnare allo sportello, impronte digitali) e la Carta di Identità Elettronica verrà stampata a cura del Poligrafico Zecca dello Stato e recapitata, entro 6 giorni lavorativi, al domicilio dichiarato dal Cittadino o al Comune per il successivo ritiro.

 

La durata della C.I.E. è di 3, 5 o 10 anni, a seconda dell’età del cittadino, e il costo è pari a euro 22,21 in caso di primo rilascio, rinnovo o rifacimento in seguito a variazioni anagrafiche e pari a euro 27,37 negli altri casi.

 

Per ogni altra informazione è possibile consultare il sito internet istituzionale:

Print Friendly, PDF & Email