Amag si costituisce parte civile contro Repetto

0
306

Si è riunito stamattina il Consiglio di amministrazione dell’AMAG S.p.A.. L’azienda ha deciso di costituirsi parte civile nel procedimento contro l’ex presidente Lorenzo Repetto; avviato dalla Procura della Repubblica di Alessandria; per truffa e abuso d’ufficio ai danni di AMAG. Il gip; Enrica Bertolotto ha fissato l’udienza preliminare il giorno 27 settembre; per valutare il rinvio a giudizio richiesto dal pubblico Ministero Riccardo Ghio.

Il C.d.A. ha poi deliberato la convocazione dell’Assemblea dei soci per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione per il 23 di luglio.

Print Friendly, PDF & Email