Zauli positivo, niente panchina con
la Juventus U23: contro l’Albinoleffe
sabato sera ci sarà Mirko Conte

0
196
Lamberto Zauli, positivo al tampone, non sarà in panchina: al suo posto Mirko Conte

Dopo la ‘pausa nazionali’ che ha fermato la sua attività in campionato, la Juventus U23 torna in campo contro l’Albinoleffe decisa a continuare la mini-striscia positiva delle prime 2 giornate. I prossimi 31 giorni dei giovani bianconeri saranno di fuoco con ben 9 gare in campionato: oltre alle 7 già previste dal calendario molto ‘compresso’, si giocheranno anche i 2 recuperi (col Como in casa il 28 ottobre e a Livorno il 4 novembre). La rosa molto ampia consente un buon turn-over perché sono tutti elementi di qualità e la grande organizzazione societaria permette di sopperire anche all’assenza forzata del tecnico.
Al termine di questo mese terribile vedremo dove sarà la Juve B in classifica, con la sensazione, personale, che la squadra sia fortissima. 

PRECEDENTI – Sono solo 2, nella stagione scorsa, e in entrambe le occasioni finì 1-1: in Lombardia in gol Mota (J) al 54′ e Giorgione (A) all’80’, in Piemonte reti di Mondonico (A) al 7′ e Del Sole (J) al 75′.

QUI ALBINOLEFFE – Sta in fondo alla classifica: 1 solo punto in 4 gare e 1 solo gol fatto. Incredibile l’ultima sconfitta casalinga contro la Giana, che era in inferiorità numerica, con un gol-beffa al 93′. La rosa ha 26 elementi (2 stranieri) ed è molto giovane, vista l’età media di 23.2 anni (non come la Juve, però, che è a 21.7); per il 2° anno è affidata al confermato 51enne Marco Zaffaroni, artefice dell’8° posto con playoff della scorsa stagione ma, soprattutto, protagonista del ‘doblete’ col Monza 16′-17′: promozione diretta in C e Scudetto Dilettanti. Il suo modulo preferito è il 3-4-1-2. Con lui in panca non ci sarà il preparatore dei portieri, Benatelli, espulso nella gara contro la Giana.

QUI JUVENTUS U23 – Il tecnico Lamberto Zauli non sarà in panchina perché positivo al tampone e dunque resta in isolamento fiduciario. Il gruppo è in “bolla” per scendere in campo regolarmente mentre in panchina ci sarà il vice Mirko Conte. Assenti 2 esterni destri: il brasiliano Lucas Rosa e Tommaso Barbieri, positivi al tampone come altri 2 membri dello staff, più i 3 convocati in prima squadra da Pirlo, ovvero i centrocampisti  Rafia e Peeters e l’attaccante Vrioni. Il modulo sarà il solito 3-4-1-2, come gli ospiti.

ARBITRO – La squadra arbitrale scelta per dirigere Juventus U23-Albinoleffe di sabato 17 ottobre (20.45) al ‘Moccagatta’ di Alessandria sarà formata dall’arbitro Mario Saia (PA), dagli assistenti Andrea Bianchini (PG), Antonio D’Angelo (PG) e dal IV uomo Matteo Marcenaro (GE). Il sig. Saia è al 3° anno in C, non ha precedenti con la Juve e ne vanta 2 con i lombardi: ALB-Samb 0-0 (12-12-18), Ravenna-ALB 0-1 (24-3-19).

Print Friendly, PDF & Email