Serie C, torna a rotolare il pallone. Promosse le ‘prime’, retrocesse le ‘ultime’ dei gironi. Playout dal 27 giugno, playoff dal 1° luglio

0
421

Il Consiglio Federale ha deciso. E’ ufficiale. Monza, Vicenza e Reggina salgono in serie B, Gozzano, Rimini e Rieti scendono in serie D. La quarta promossa sarà la vincente dei playoff (dal 1° luglio), la partecipazione ai quali è volontaria e non contempla penalità, se non la gara persa. Partite da giocare a ‘porte chiuse’. In caso di sospensione e di non-conclusione entro il 20 agosto, la 4^ promozione verrà stabilita con la ‘cristallizzazione’ della classifica, fatta da un algoritmo sulla base dei numeri al momento dello stop.
Per le retrocessioni, invece, se i playout (dal 27 giugno) venissero sospesi o non disputati, retrocederanno in serie D le ultime 3 di ogni girone con la ‘cristallizzazione’ della classifica al momento della sospensione del torneo (gironi A e B).
I contratti in scadenza al 30 giugno sono prorogati al 31 agosto.
Il prossimo mercato, infine, si svolgerà dal 1° settembre al 5 ottobre.

La finale di Coppa Italia fra Juventus U23 e Ternana sarà disputata il 27 giugno, gara secca in campo neutro, e l’esito determinerà la griglia definitiva dei playoff.

Dunque tutti in campo per gli allenamenti di gruppo, bisogna accelerare. Quanto ai giocatori dell’Alessandria, lavorano individualmente già da giovedì 4 giugno e sono stati sottoposti ai primi controlli sanitari, sia le visite mediche di rito con le prove sotto sforzo, sia quelli relativi all’emergenza ‘Covid-19’, che finora sono risultati negativi, compresi quelli dello staff intero. Quanto ai playoff e al possibile primo avversario, al momento il 6° posto dei grigi andrebbe a sfidare la 9^ classificata, cioè l’Arezzo.

Ma la classifica potrebbe cambiare se la Juve B (10^) vincesse la Coppa Italia: sarebbe equiparata alle ‘terze’, quindi entrerebbe in gara nella fase nazionale, risultato che promuoverebbe la Pro Patria (11^) in zona playoff.

Infine, l’avversario dei grigi potrebbe cambiare se venisse penalizzato il Siena, cosa nell’aria da qualche settimana. L’Alessandria salirebbe al 5° posto e andrebbe ad affrontare la 10^ classificata: la Juventus U23, se perdente in finale di Coppa, o la Pro Patria se i bianconeri dovessero alzare il trofeo.

Un’ultima considerazione personale: visto che la penalizzazione dei toscani potrebbe alterare la classifica in questo già confuso, complicato, incasinato finale di stagione, la situazione potrebbe essere ‘congelata’, data l’eccezionalità del periodo, facendo magari ‘slittare’ la penalizzazione alla prossima stagione. Ma è solo una mia sensazione.

Print Friendly, PDF & Email