2.2 C
Alessandria
mercoledì, Dicembre 8, 2021

L’Alessandria crolla in casa, playoff a rischio

Grigi nei guai: un solo punto nelle ultime tre in casa, 288 minuti senza segnare, tesserati in silenzio stampa e ritiro punitivo da domani in località da stabilire. La sconfitta casalinga (1-0) col Como ha portato a questa situazione, certo non quella ideale per fare punti nelle ultime due giornate e per affrontare i playoff. Rimasto nel cassetto il sogno della promozione diretta, che era quasi reale prima dello sciagurato gol subìto al 92′ dall’Albinoleffe, va detto che la squadra che ha perso sabato è sembrata molle, senza idee, impaurita, incapace di reagire con rabbia alle sventure del campo. Qualcuno ha provato a prendersi la responsabilità, come Cavalli sul rigore, ma l’errore dal dischetto lo ha trasformato da possibile eroe della vittoria a capro espiatorio della sconfitta, ed è sparito dal campo. Ora dare la caccia al colpevole è facile ed ognuno dice la sua, ma le cose sono andate così. E serve la massima attenzione verso la rimonta del Como, che annusa il sorpasso e ci proverà, anche se ha un calendario più difficile dell’Alessandria. L’obiettivo estivo era ‘stare nelle prime dieci’, ora la squadra è ad un passo dagli spareggi avendo sfiorato la promozione diretta. Tanto vale cercare la serenità e la condizione necessarie per giocarli al meglio, provando a salire in serie B. Poi si tireranno le somme, si daranno i voti, qualcuno se ne andrà e qualcun altro ci proverà di nuovo.

Questo il quadro del post-season con le classifiche attuali: promosse in B: Bassano, Teramo e Salernitana;
ai playoff (17 maggio, gara unica con supplementari e rigori): A) Benevento-Alessandria; B) Ascoli-Juve Stabia; C) Pavia-Reggiana; D) Matera-Novara.  A seguire incrocio fra vincenti (24 e 31 maggio, andata e ritorno)A/D e B/C, con la meglio classificata che gioca fuori l’andata, senza gol doppio in trasferta, con supplementari e rigori al ritorno in caso di parità. Quindi la finale (7 e 14 giugno) con gli stessi criteri.
Retrocesse in D: Albinoleffe, San Marino e Reggina; ai playout (24 e 31 maggio, andata e ritorno, in caso di parità scende la peggio classificata): (gir. A) Pordenone-Monza e Pro Patria-Lumezzane; (gir. B) Pro Piacenza-Prato e Savona-Forlì;  (gir.C) Savoia-Messina e Aversa Normanna-Ischia.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x