1.9 C
Alessandria
martedì, Dicembre 7, 2021

Domenica c’è il derby del Moccagatta fra Juventus U23 e Alessandria: due squadre mai così forti nei precedenti

Ecco il ‘derby del Moccagatta’. Caso unico del calcio italiano. Le due squadre condividono la regione e lo stadio, non altro. Succede anche in altre realtà, ma solo per un periodo, magari quando ci sono lavori in un impianto. Vedi i casi di Gorgonzola o Cesena. Invece qui è diverso, perché lo storico ‘Mocca’ è la casa natìa dei grigi e il domicilio abituale della seconda squadra bianconera. E quest’anno è una partita super.
L’Alessandria, 7^ con 23 punti, era considerata la corazzata del girone, quella che poteva ammazzare il campionato. La Juventus U23, 5^ a 25, è la formazione con il potenziale tecnico più alto e con maggiore prospettiva di crescita. Si giocherà a porte chiuse, ovviamente, domenica alle 15. E ci sarà da godersi ogni giocata. 

PRECEDENTI – Il ‘derby del Moccagatta’ è stato giocato 4 volte, 3 in campionato e 1 in Coppa Italia (vinta dalla Juve a giugno). A bilancio 2-1 le vittorie bianconere e 1 pari, gol 4-3 per la U23. Nel ’18-’19 vinsero entrambe in trasferta: i grigi 2-1 (Sartore, De Luca rig., Zappa) e 1-0 Juve (Mavididi), nel ’19-’20 fu 1-0 Juve in Coppa (Han rig.) e 1-1 all’andata (Chiarello, Zanimacchia); saltò per il Covid la gara di ritorno. (dati Museo Grigio)

QUI ALESSANDRIA – Ha vinto 3 delle ultime 5 gare. E’ squalificato Suljic (5 gialli) e la sua assenza grava sul centrocampo, già orfano di Gazzi e Frediani (rientrano a gennaio). I problemi di Gregucci stanno tutti lì, nel mezzo, dove ha un solo incontrista, Castellano. Per la difesa c’è ampia scelta, anche se mancherà Bellodi, in attacco dovrebbero iniziare Eusepi e Arrighini con Corazza pronto ad entrare. Modulo 3-5-2.

QUI JUVENTUS U23 – Ha vinto 4 delle ultime 5 gare. Conseguenze della gara con la Pro Patria: squalificato Di Pardo (2 turni), il portiere Nocchi fermo 1 mese per uno  “pneumotorace sinistro”, squalificato anche il 2° allenatore Mirko Conte (1 giornata).  Fuori fino a febbraio Vrioni e Anzolin, sono quasi pronti al rientro MarquésGozzi e  Parodi, che andranno però valutati prima della gara. Modulo 3-4-2-1.

ARBITRO – La gara è affidata al ‘fischietto’ Mario Cascone (Nocera Inferiore), con gli assistenti Dario Gregorio (BA), Giovanni Mittica (BA) e il 4° uomo Enrico Maggio (LO).
Il sig. Cascone, 4° anno in serie C, ha 5 precedenti in tutto: AL-Arzachena 0-0 (3 apr. ’18), JU23-Pistoiese 0-4 (30 mar. ’19), più 3 gare dell’U19 bianconera negli anni prima (0-00-01-1). Con lui, dunque, le 2 società non hanno mai vinto. 

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli