La StrAlessandria ci sarà ad ottobre

0
305

Si è svolto un incontro presso l’Ufficio del Sindaco per verificare la fattibilità della 25a StrAlessandria, alla presenza del Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, dell’Assessore al Commercio Mattia Roggero, del responsabile dell’Associazione Commercianti del Cristo Roberto Mutti e del referente ICS Onlus Pietro Sacchi.

Tra le scadenze saltate causa pandemia c’è stata quella dell’8 maggio: la StrAlessandria rinviata, ma non annullata. Ora, alla luce della ripresa, è stato esaminato il nuovo programma.

 

DOMENICA 4 OTTOBRE 2020 STRALESSANDRIA DAY

E’ stata valutata positivamente e quindi fattibile l’idea di una giornata per la StrAlessandria, da svolgersi senza l’accalcamento della corsa, ma con eventi da svolgersi in diversi luoghi della città in diversi momenti del giorno, coinvolgendo migliaia di cittadini in grandi spazi aperti, dove sarà comunque possibile mantenere le regole di sicurezza che abbiamo imparato a conoscere e praticare.

 

In particolare:

 

LA PARATA, da svolgersi nella mattinata della domenica, partenza da tutto Corso Acqui fino a Viale Repubblica. L’idea della parata potrà conciliare la grande partecipazione con il problema il rispetto del distanziamento. In pratica si tratta di disegnare il percorso nella sua intera lunghezza assegnando una posizione ad ogni gruppo aderente. La StrAlessandria vanta la tradizione oltre cinquanta gruppi tradizionalmente iscritti, con dinamica e orgoglio propri. La parata potrà essere l’esibizione dell’orgoglio alessandrino, ovviamente con la fanfara dei bersaglieri in testa.

 

LA FESTA AI GIARDINI. L’area del parco dei giardini darà spazio a più attività. La festa sarà organizzata su due poli: il palco al fondo di viale Repubblica lato stazione, per gli speaker e la musica, il foyer del Teatro Municipale con la mostra.

Ci sarà da un lato la presentazione del progetto Questa terra è la tua terra a favore della città che sarà sostenuto proprio con i fondi della StrAlessandria (area palco); e dall’altro la mostra e il dibattito Città paesi mondo sulla cooperazione internazionale di Alessandria (zona foyer). Lungo il viale tanto spazio per lo street food, le bancarelle solidali e quelle delle ditte partner.

 

LA STRACITTADELLA. Sarà la quarta che si corre in mezzo al verde della Cittadella sul sentiero a doppia stella che circola tra gli spalti e i fossati, per complessivi cinque kilometri. La distanza è giusta per tutte le tipologie di partecipanti. La partenza può anche essere scaglionata in modo, da favorire il distanziamento. Lo spazio e il tempo lo consentono. lo consentono. Certo si tratta di non ampliare eccessivamente la partecipazione. La StraCittadella ha un suo logo e una sua maglietta, ma in questo caso sarà una sola, la stessa della StrAlessandria.

 

LA MAGLIETTA. La maglietta è il segno di appartenenza dei partecipanti alla StrAlessandria. Quindi sarà anche in questo caso l’elemento assolutamente unificante. Le magliette verranno messe in produzione nei mesi estivi. Le ditte partner sono tenute costantemente informate e speriamo che il loro numero si confermi e si arricchisca.  Saranno contattati e coinvolti tutti i gruppi cittadini tradizionali della StrAlessandria per le prenotazioni, le consegne e le personalizzazioni.

 

Con queste indicazioni lo StrAlessandria Day prende ufficialmente il via!

Print Friendly, PDF & Email