16.1 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

A dicembre sei partite,
per l’Alessandria tre assenti

Chiuso il mese di novembre con 8 punti in 4 gare, ‘firmati’ dall’unico marcatore Pablo Gonzalez, è iniziato dicembre, il mese più impegnativo della stagione con 6 partite, cosa che si ripeterà anche ad aprile. L’Alessandria lo affronta da prima in classifica con 6 punti di vantaggio sulla seconda e 13 sulle terze, ma ha tre assenze che accorciano la rosa di Braglia.
Per quanto riguarda Alessio Sestu, la risonanza di ieri “ha mostrato decorso regolare con regolare fase di cicatrizzazione della lesione di secondo grado del bicipite femorale, con ancora lieve presenza di falda fluida. I tempi di recupero sono stimati in circa 30 giorni”. Lo rivedremo in campo dopo la sosta (31 dicembre-21 gennaio).
Martedì, invece, l’ecografia di Vedran Celjak ha dato come esito “l’elongazione del retto femorale della coscia destra, per la quale è preventivabile uno stop di 6/7 giorni”. Quindi salterà di sicuro la Viterbese (domenica 4), è in dubbio per Renate (giovedì 8) e potrebbe rientrare contro la Lupa Roma (domenica 11).
Non ci sono dubbi, invece, sul rientro di Manuel Marras, che salterà solo la Viterbese per squalifica, e attenzione all‘imprescindibile Riccardo Cazzola, che è diffidato e una sola ammonizione potrebbe fargli saltare un turno.

 

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x