1.3 C
Alessandria
mercoledì, Dicembre 8, 2021

Sabato 20 gennaio alle 21.45
l’Isola Ritrovata presenta
‘La Canzone dell’Immortale’

Sarà un ‘Reading musicale’ tratto dall’omonimo romanzo pubblicato da Edizioni Spartaco, con l’autore Paolo Pasi (giornalista TG3) a leggere i suoi stessi testi e l’accompagnamento musicale dell’armonica di Fabrizio Poggi, grande artista blues italiano. L’introduzione sarà di Claudio Braggio.

All’appuntamento dell”Isola Ritrovata“, via S.Maria di Castello 8 ad Alessandria, si ascolteranno canzoni di Fred Buscaglione, Franco Fanigliulo, Luigi Tenco, Giorgio Gaber.

In un mondo trans-globalizzato le persone sono considerate alla stregua di prodotti finanziari: dalla categoria dei ‘derivati di classe B’ si sale fino ad arrivare ai ‘tripla A’, esseri eterni, sempre giovani, menti superiori. È a questi estremi che appartengono i protagonisti del romanzo. L’immortale racconta il suo tempo immobile, che viene rotto dall’insolita richiesta di una donna: «Scrivimi una canzone». Pur nella sua perfezione, egli si scopre incapace di mettere insieme parole e note, perché ha smarrito la sua umanità.
Sul versante opposto un cantautore di scarso successo, uomo di classe B, vive il declino dei cinquant’anni ed è costretto a lavorare nell’Archivio Digitale Permanente, dove si scelgono le canzoni da perpetuare e quelle da cancellare definitivamente. Si sottopone quindi a una terapia psico-musicale per ritrovare la sua ispirazione e così incappa in un’amara sorpresa: durante una seduta ascolta un suo brano dimenticato, che risulta depositato 20 anni prima.
La storia dei due finisce per convergere sulla figura di un misterioso cantore-poeta.
Il tempo e la musica che lo scandisce, da sottofondo, diventano colonna sonora portante di un libro che ripropone temi pressanti: l’incedere dell’età, la paura di invecchiare, la liquidità di sentimenti e passioni, l’amore, la noia del vivere quotidiano, l’affanno di apparire giovani e la necessità di restare bambini.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli