Agriteatro domani è a Casaleggio

0
990

Domani, sabato 25 luglio, arriva l’atteso appuntamento estivo al Castello di Casaleggio organizzato da AgriTeatro per la rassegna L’Altro Monferrato. I proprietari lo aprono al pubblico solo in quest’occasione, e i visitatori, che poi  diventano spettatori, apprezzano lo spirito rustico e arcaico dell’antico edificio, unico fra abitazioni gentilizie del Monferrato. Il Castello infatti conserva, grazie al suo “isolamento” visivo, lontano da qualsiasi costruzione moderna e persino dalle luci e dai rumori dei centri urbani, il fascino della potente fortezza di difesa, ragione alla quale deve la sua storia più che millenaria. Anche per questo carattere ruvido e arcaico è stato scelto dal regista Sandro Bolchi quale Castello dell’Innominato nello sceneggiato del ’67 I Promessi Sposi.
I due appuntamenti teatrali proposti domani, dalle 18 fino al tramonto, sono ispirati al viaggio e all’amore contrastato al centro del capolavoro manzoniano.
E’ dedicato infatti all’itinerario lungo e pieno di incognite, compiuto da una giovane donna per ritrovare l’amore perduto, lo spettacolo ‘A Oriente del Sole a Occidente della Luna’, ispirato a una celebre fiaba del Nord ed interpretato dalla nuovissima compagnia degli Attori Viaggianti.
Nella stessa serata, ispirandosi al tema del viaggio nella vita, sarà presentato il saggio spettacolo Vite. Terre e biografia degli allievi del corso di AgriTeatro tenuto dall’attore e regista Luigi Marangoni, che ha dedicato il laboratorio proprio allo studio “sul terreno” degli abitanti e dei luoghi, ma soprattutto alle biografie curiose e singolari raccolte dai partecipanti stessi. La serata è a ingresso libero.

ASS. CULT. AGRITEATRO, via Caramagna, 36 – 15121 Alessandria

Tel.: 010-2471153 / 388-1742765; e-mail: info@agriteatro.it
Sede: Vico del Fico 55 r – 16128 Genova
Uff. stampa: Maria De Barbieri 349-5073400 / mariadebarbieri@yahoo.it
Web: www.agriteatro.it

Print Friendly, PDF & Email