Mercoledì al CineTeatro Sociale di Valenza il film “Tutto il mio folle amore”

0
293

È l’ultimo film di Gabriele Salvatores, “Tutto il mio folle amore”, la prossima proiezione del mercoledì sera (20 novembre – ore 21.00) al CineTeatro Sociale di Valenza.

La storia è ambientata a Trieste, dove vive Vincent (Giulio Pranno), un sedicenne affetto da una forma di autismo e da un disturbo della personalità sin dalla nascita.

L’adolescente, che ha preso il nome da un celebre brano di Don McLean del 1971, ha dovuto confrontarsi giorno dopo giorno con i problemi causati dai disturbi e la vita non è stata facile né per lui né per sua madre Elena (Valeria Golino). A sostenere la donna c’è il suo compagno, Mario (Diego Abatantuono), che ha trattato sin da subito il giovane come suo figlio, adottandolo.

In questa situazione delicata, ma equilibrata, arriva una sera Willi (Claudio Santamaria), padre naturale del giovane e cantante squattrinato, che ha abbandonato Elena già durante la gravidanza. In procinto di partire per un tour nei Balcani, l’uomo vuole conoscere il figlio che non ha mai visto. L’occasione permette ai due di conoscersi meglio e approfondire quel legame di sangue che hanno ignorato per sedici anni. In questo viaggio nei Balcani e nei sentimenti, Willi e Vincent avranno modo di confrontarsi e parlare, così come Elena e Mario, partiti alla ricerca del figlio.

Prezzo del biglietto: 6 euro

Possibilità di acquistare una speciale “cinecard” che da diritto a 5 ingressi al costo di 20 euro.

Prossima proiezione sul grande schermo di Valenza sarà mercoledì 27 novembre “L’uomo del labirinto”.

Info&Contatti:

CineTeatro Sociale Valenza, corso Garibaldi 58, 15048 Valenza (AL) – biglietteria@valenzateatro.it

0131 920154 324 0838829

Print Friendly, PDF & Email