Giovedì 31 visita guidata serale sul tema della circoncisione tra Museo Civico ed Ebraico a Casale

0
954

Proseguono le visite guidate serali che come ormai da tradizione accompagnano alla scoperta culturale del patrimonio culturale di Casale Monferrato. Il secondo appuntamento di quest’anno è stato organizzato in collaborazione fra il Museo Civico e la Fondazione Arte Storia e Cultura Ebraica del Piemonte Orientale Onlus sul tema della Circoncisione.
L’appuntamento è giovedì 31 agosto alle ore 21, al Museo Civico (via Cavour 5) dove, alla biglietteria, l’assessore alla cultura Daria Carmi accoglierà i visitatori. La visita alla collezione civica sarà condotta da Alessandra Montanera, conservatore presso il Museo. A seguire, dopo lo spostamento al plesso ebraico, seguirà la guida al Museo Ebraico, dedicato alla storia e alle tradizioni della comunità monferrina, con l’accompagnamento dalle guide volontarie che vi operano costantemente.
Il tema affrontato e che unisce idealmente le due istituzioni cittadine sarà quello della circoncisione, pratica attuale nel mondo ebraico e soggetto raffigurato nella scena centrale dell’arazzo-paliotto proveniente dall’Oratorio del Gesù.
Tale manufatto è stato restaurato e allestito alla fine di aprile negli spazi espositivi del Museo Civico dove, in accordo con la Diocesi, resterà in deposito per i prossimi cinque anni. Si tratta di una straordinaria opera cinquecentesca che da decenni non era più esposta al pubblico e che, grazie all’iniziativa di più soggetti finanziatori è stata recuperata, restituendone l’alta qualità e ricostruendone le vicende storiche relative alla committenza.
Il paliotto-arazzo, che presenta anche una delle più antiche vedute della città, ben si accorda con la collezione degli oggetti rituali esposti nel complesso ebraico di Casale Monferrato. La mostra permanente allestita nel matroneo della Sinagoga di vicolo Olper, contiene infatti pezzi di grande pregio: fra gli oggetti conservati nella sezione dedicata alle tradizioni ebraiche e alle festività religiose si può ammirare un servizio per la Milah (circoncisione) del XVIII secolo che verrà illustrata approfondendone gli aspetti rituali.
Il costo di partecipazione alla serata è 5 euro, gratuito per chi possiede la tessera MoMu Monferrato Musei, per i ragazzi fino a 16 anni e per i titolari della tessera Abbonamento Musei Torino Piemonte.
La partecipazione alla visita guidata può essere l’occasione per acquistare la tessera MoMu che, al costo di 10 euro, permette l’ingresso illimitato a otto musei del territorio per un intero anno. I titolari della tessera potranno quindi partecipare gratuitamente alla serata e a tutte le iniziative culturali, visite guidate e ingressi che i Musei aderenti a MoMu proporranno nei 365 giorni a venire.

Print Friendly, PDF & Email