6.3 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Associazione culturale vendeva alcolici ai minori, sospesa la licenza

Al termine di approfonditi accertamenti di polizia giudiziaria, i Carabinieri della Stazione di Rosignano hanno denunciato in stato di libertà per somministrazione di bevande alcoliche a minori e per determinazione in altri dello stato di ubriachezza i titolari di 22 e 35 anni di una “Associazione culturale e di promozione sociale senza fini di lucro” di Casale.

L’attività investigativa nasceva a seguito del ricovero in Ospedale di una 13enne per intossicazione alcolica acuta, poiché avrebbe bevuto, in compagnia di altri suoi coetanei di 14 e 16 anni, alcolici all’interno dei locali dell’Associazione, senza che i titolari si accertassero dell’età reale dei ragazzi o ne impedissero la somministrazione.

A seguito dell’attività investigativa, il medesimo locale veniva segnalato all’Autorità di Pubblica Sicurezza per la sospensione della licenza.

Articolo precedenteFurti e violenza a Tortona
Articolo successivoGatti in Fiore
Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli