Acqui, arrestati due spacciatori

0
1683

Acqui Terme.

Nella serata di ieri, i militari dell’Aliquota Operativa dei Carabinieri di Acqui Terme hanno tratto in arresto Nicoletta DABOVE, 34enne, e Sergio Michael ACTON, 38enne, entrambi acquesi e già noti alle forze di polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività, che ha avuto origine dal costante monitoraggio dei tossicodipendenti della zona, ha portato all’identificazione dei due, conviventi in un’abitazione di Ponzone, quali probabili spacciatori di riferimento. I servizi di osservazione e pedinamento consentivano di arrivare al controllo della Volkswagen GOLF su cui i due, nella serata di ieri, stavano viaggiando. La perquisizione personale e del mezzo permetteva di rinvenire, sotto uno dei sedili, un manganello telescopico di oltre 50 centimetri e, nella borsetta e nelle tasche del giaccone della DABOVE, quasi 30 grammi di eroina e 50 di hashish. La successiva perquisizione domiciliare portava al recupero di due bilancini di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente, hashish e marijuana per quasi 100 grammi complessivi, di cui una parte già suddivisa in dosi poste all’interno delle confezioni interne degli Ovetti di cioccolato di una nota marca. Veniva inoltre rinvenuta un’agenda con la contabilità dello spaccio e la somma di 300 euro in contanti ritenuta provento di spaccio, dato che entrambi gli arrestati sono privi di occupazione. Viste le risultanze investigative, per i due conviventi scattavano quindi le manette per l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto di oggetto atto a offendere. Su disposizione del P.M. di turno i due venivano ricondotti presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email