3 C
Alessandria
domenica, Dicembre 5, 2021

Stefano Venneri di nuovo campione dei dj
205 ore in diretta è il nuovo Guinness World Record

Ora sta dormendo, lasciamolo fare. “Uomo bionico” lo ha definito il dr. Gabrio Secco, uno di quelli che lo ha seguito per tutta la durata di quest’impresa, iniziata alle 9 di martedì 4 ottobre 2016 e chiusa alle 22 di mercoledì 12 ottobre 2016 negli studi di Radio BBSI, in corso Acqui. Ma lo  aveva seguito anche nelle imprese precedenti.
Eh sì, perché Stefano è un habituée del Guinness dei Primati e a Londra lo conoscono bene. Solo nel campo della musica è la quinta volta che ci finisce: i quattro record di ore di trasmissione continua (136, 156, 183 e 205) più quello ‘folle’ di trasmissione a testa in giù appeso a 28 metri di altezza, dove ha resistito per 18 minuti abbondanti. Fra uno e l’altro ha stabilito anche il record mondiale di abbracci in un’ora, arrivando quasi a mille.
In più da diversi anni è lo speaker dello stadio del TORINO nelle gare casalinghe, quello che urla le formazioni incitando il pubblico a gridare i cognomi dei giocatori. E fra tutte le visite che ha ricevuto nei quasi nove giorni di trasmissione, la più importante, e credo la più gradita, è stata quella sabato pomeriggio del presidente granata Urbano Cairo (foto), che lo ha spronato e incitato a vincere, promettendogli una festa pazzesca all’Olimpico di Torino. D’altronde i tifosi granata stravedono per lui, tanto da giungere più volte in studio a sostenerlo oltre ad aver protestato vibratamente, in passato, nelle rarissime occasioni in cui non ha urlato per il Toro.
E naturalmente l’impresa di Stefano Venneri ha avuto riscontri importanti su tutte le testate di proprietà di Cairo (Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport, La7, e tutte le altre in edicola, ed era ovvio) oltre che sui siti on-line e sulle pagine di Repubblica e La Stampa, su Canale 5 e RaiTre, su tutti i grandi network radiofonici nazionali, senza stare a contare le migliaia di contatti su Facebook, Whatsapp e quant’altre diavolerie del genere.
Quando mai Alessandria ha avuto riscontri così diffusi e capillari nel tempo? Quasi mai, e in quelle rare occasioni sempre per eventi pesanti e negativi. Fra i positivi solo i record di Venneri e la recente impresa dei grigi in coppa Italia. Teniamocelo stretto il nostro Stefano, alessandrino di adozione e sardo di origine, cosa che rivendica con orgoglio, perchè forse questo sarà l’ultimo record da Guinness. Infatti il dr. Secco ha detto “non lo seguirò più, è l’ultima volta. Ha 44 anni, e già questo record è una cosa strabiliante. La prossima volta sarà più vicino ai 50, e per quanto ‘bionico’ sia, l’impresa sarebbe impossibile”.
Comunque BRAVO!!! Davvero superlativo.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x